21°

Spettacoli

Quei fantasmi di fronte alla realtà

Quei fantasmi di fronte alla realtà
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

«Lei per noi non esiste». Nel ralenti struggente del tempo che (non) passa, là dove «finzione» è ancora la parola d'ordine e quello che c'è dentro racconta quello che c'è fuori, il ballo senza maschera di un invisibile al mondo, tenero e ingenuo sognatore che nella grande recita collettiva  non trova il suo ruolo, indifeso e impreparato davanti a una società dove fatalmente passa  inosservato. Magnifica presenza anche nella sua «assenza»: in quel suo timido e naturale non omologarsi, nell'essere «diverso» nell'epoca in cui tutti sono uguali.
E' un film sui fantasmi che siamo e sulle maschere che indossiamo (e dietro le quali spesso ci nascondiamo), l'ultima prova della «mina vagante» Ferzan Ozpetek,  ispirato girotondo  pirandelliano in bilico perenne tra palco e realtà, verità e illusione, immagine e riflesso, bizzarra eppure lieve commedia drammatica che riapre l'oscuro e gelido ripostiglio della memoria negata, consapevole che la menzogna può essere molto convincente ma che per fortuna «la verità lo è molto di più».
«Sei personaggi in cerca d'autore», il Bertolucci padre di «assenza più acuta presenza», «Questi fantasmi» di De Filippo, le autocitazioni da «La finestra di fronte» e persino qualche vago rimando a «Underground»: unite le molteplici suggestioni (e gli altrettanti livelli di lettura) che stanno alla base della pellicola con quel romanticismo e smarrimento esistenziale che è insieme il collante e la chiave del suo cinema, Ozpetek gestisce con garbo e leggerezza un'idea molto rischiosa, maneggiando con cura la fragile e delicata dimensione «fantastica» a cui si approccia con grazia per raccontare la storia di Pietro, giovane del Sud che arriva a Roma con il sogno di fare l'attore. Trovata casa facilmente, il nostro capirà in fretta perché l'affitto non è poi così caro: quell'appartamento di Monteverde vecchio è infestato da fantasmi. Ma non spettri qualunque: un'intera compagnia teatrale rimasta «intrappolata» nel 1943. E che ancora, giorno dopo giorno, continua a provare il suo spettacolo...
Riflessione dolce-amara sulla solitudine contemporanea di un individuo che è nulla se non al cospetto di un gruppo,  perso quando privo del contatto con l'altro (fantasmi inclusi...), «Magnifica presenza» è un film sincero e inclassificabile, stratificato e coraggioso, che se da una parte riesce senza sforzo a stabilire una connessione empatica col pubblico, dall'altra tradisce però una certa disomogeneità, specie nel momento in cui, dopo un inizio leggero e quasi comico, con tempi volutamente teatrali, alcune sequenze (vedi quella del travestito) appaiono un po' «posticce», inutilmente appiccicate alla misura del tutto.
 Ma se i cambi di registro non sempre sono intonati, le imperfezioni non intaccano l'insieme, là dove uno splendido cast (guardate cantare Germano al provino: riconoscerete il bravissimo interprete capace di vincere la Palma d'oro a Cannes con «La nostra vita») è complice del regista (che regala un cameo anche al nostro Mauro Coruzzi, qui in versione «orco») nell'interrogarsi sull'identità, nonché sul corpo e sull'anima, dell'attore, costretto a sparire da se stesso per diventare qualcosa d'altro.
 E a ripetere, come tutti, il copione dove è imprigionato: cullando il sogno di accarezzare - prima o dopo - il fantasma della felicità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto