Spettacoli

Cinema recensioni - La classe

0

di Filiberto Molossi

La classe non è acqua: ma lavoro, confronto, risate, pianti, diritti, doveri, capacità di dare, bisogno di apprendere. La classe è un mondo, anzi è «il» mondo: microcosmo umano dove leggere cambiamenti e contraddizioni della società moderna, specchio segreto della vita che corre, cammina, cambia. Vitale e molto autentico, il film che ha strappato per un soffio la Palma d’oro a «Gomorra» entra in classe per non uscirne più: nel multirazziale, problematico ma non ancora disilluso campo controcampo di professori e alunni di un liceo - in un continuo dibattito in cui ci si sorprende a vicenda - le prove generali della democrazia. Con i suoi limiti, le speranze, anche gli sbagli. Girato con veri studenti del primo anno di un liceo della periferia parigina, che hanno inventato storie e situazioni o semplicemente proposto sullo schermo loro stessi - il proprio autoritratto in movimento -, il film di Cantet (il grande regista di «Risorse umane» e «A tempo pieno») prende il via da «Entre les murs», il libro autobiografico di François Bégaudeau, prof liberale ma non libertario (niente cappello in aula...), qui arruolato nella parte non facile di se stesso. Dalla prima campanella all’ultima, un anno vissuto tra i banchi, con il mondo che entra e esce dalla finestra, lasciando cicatrici e dilemmi che, in attesa di una meritata ricreazione, stridono più di un gesso sulla lavagna. Cinema «live», dal vivo ma soprattutto «dal vero», quello di Cantet dà la parola (la prima come l’ultima) a chi non l’ha mai (i ragazzi) cogliendo, con largo uso della macchina a mano, i temi caldi dell’oggi (l'uguaglianza, l’integrazione, l’adolescenza «difficile»), rasentando volutamente il (falso) documentario nel suo tessere, con onestà e naturalezza, un film di individui che diventano collettività, gruppo, «famiglia». Tutto in interni, molto parlato, «La classe» - in sala all’Astra da martedì (giorno dell’anteprima promossa insieme alla «Gazzetta di Parma») - sale in cattedra per fare entrare in aula, nel trionfo del dialogo, una realtà che il regista legge (e decodifica) ad alta voce, promuovendo a pieni voti un quotidiano inclassificabile e mutevole, sempre ricco di sfide e di scommesse. Un approccio anticonvenzionale, che ci porta davvero «entre les murs», e arriva senza scorciatoie al cuore del «problema», non barattando con tentazioni artistico-spettacolari la verità dei suoi protagonisti: dal cinese «secchione» che ha i genitori clandestini, al ragazzo con il fratello in carcere che nel compito in classe confessa candidamente: «Io odio Materazzi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis