22°

Spettacoli

Cosa piove dal cielo? Originale commedia contro l'indifferenza

Cosa piove dal cielo? Originale commedia contro l'indifferenza
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi
Storia dell’incontro tra il ferramenta che colleziona stranezze e il cinese smarrito in Argentina: imprevista (e imprevedibile) amicizia in un mondo teneramente assurdo, dove dal cielo piovono mucche e la comunicazione è, temporaneamente, interrotta. Nella convinzione, ostinata ma realistica, che anche il non sense - a ben guardare - un senso spesso ce l’ha.
E’ un bizzarro - e ispirato, oltre che attuale - apologo sulla tolleranza, sulla convivenza civile e l’integrazione, il film che ha messo d’accordo tutti (premio della giuria e del pubblico: un’unanimità rara) all’ultimo Festival di Roma; un’originale commedia contro l’indifferenza che racconta il singolare contatto tra le solitudini uguali e profondamente diverse di due stranieri al mondo: un ferramenta che va a letto da troppo tempo alle 11 e passa il tempo a ritagliare dai giornali notizie bizzarre (come, appunto, quella - vera - di una mucca che, precipitando da un cargo aereo, ha centrato in pieno una barca...) e un giovane cinese arrivato in Argentina senza un soldo e senza sapere parlare nessuna lingua tranne la sua. Il primo, misantropo e abitudinario (un sempre bravo Ricardo Darin, già protagonista de «Il segreto dei suoi occhi»), nel suo album privato conserva anche ferite non rimarginate, l’altro, spaesato e inerme, tenta di ritrovare dall’altra parte del mondo uno straccio (o un’idea) di famiglia. Ne viene fuori un piccolo film molto ben calibrato, una stravagante storia di amicizia impossibile che (come nel francese «Quasi amici») brilla di luce propria, parabola di un tempo infinitamente sospeso in cui l’umanità e la reciproca scoperta dell’altro prevalgono sul disinteresse e il rifiuto aprioristico tipici di una società dove la comprensione è un valore da «modernariato», merce desueta dal sapore «vintage». Ed è in questo agrodolce affondo all’oggi che «Cosa piove dal cielo?», diretto con grazia e ironia dal 48enne argentino Sebastiàn Borensztein, assume (e non solo per il riferimento doloroso alle Falkland) un significato «politico», diventando schiaffo a una realtà in cui il girotondo folle della burocrazia spesso supera il piacere della condivisione. Ma senza spegnere, nonostante tutto, la speranza che la vita per un attimo smetta di essere «un enorme controsenso».

COSA PIOVE DAL CIELO?
(UN CUENTO CHINO)
REGIA E SCENEGGIATURA: SEBASTIAN BORENSZTEIN
FOTOGRAFIA: ROLO PULPEIRO
MUSICA: LUCIO GODOY
INTERPRETI: RICARDO DARIN, IGNACIO HUANG, MURIEL SANTA ANA, ENRIC CAMBRAY, IVAN ROMANELLI
Argentina/Spagna 2011, colore, 1 h e 33'
 GENERE: COMMEDIA
DOVE: ASTRA

Voto: 3/5

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

4commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

2commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

4commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...