-2°

Spettacoli

Cinema recensioni - Vicky Cristina Barcelona

Cinema recensioni - Vicky Cristina Barcelona
0

di Filiberto Molossi

"La vita è corta, noiosa e dolorosa". Non ci resta che l’amore: quell’equilibrio spesso effimero che dura quanto un abbraccio, centro di gravità non permanente dove aggrapparci a una felicità che ci sfugge. E da cui, inesorabilmente, fuggiamo. Sarà che gli anni non passano invano, ma la sa lunga Woody Allen: acuto narratore della volubilità e della precarietà del desiderio, il maestro newyorchese - dopo la trilogia londinese sulla colpa - torna, con il suo primo e ultimo film spagnolo, "Vicky Cristina Barcelona", alla commedia "sentimentale", seguendo le strade tortuose - e spesso paradossali - del cuore, che è altro rispetto a ciò che è giusto, sbagliato o, semplicemente, conveniente. Lontano dall’incantata magia di "Manhattan", un po’ turistico (ma quando a Hitchcock muovevano la stessa critica lui rispondeva: "Al pubblico piace..."), Woody racconta però con felice leggerezza e retrogusto agrodolce il viaggio esistenziale di Vicky e Cristina, due giovani amiche americane in vacanza a Barcellona. La prima, fidanzatissima, ha i piedi ben piantati per terra, mentre la seconda, passionale, non sa ancora cosa sta cercando. A cambiare le carte del destino già servite in tavola è Juan Antonio, artista aitante e un po’ paraculo che entra nelle loro vite senza bussare, seducendole entrambe. Vicky cede per prima e si pente con poca convinzione: poi tocca a Cristina, che instaura col pittore una vera e propria relazione. Il fatto è che il nostro ha anche un’ex moglie ingombrante e collerica che non ha per niente intenzione di rinunciare al suo uomo...
Quello che sei e quello che sogni, sentimento e realtà, "mondo perfetto" e routine: nell’incontro-scontro di universi ideali o semplicemente vissuti, Allen invita la ragazza che sa solo quello che non vuole e quella che crede di sapere sin troppo bene ciò che desidera a salire sulla giostra dei sentimenti, regalando loro un paio di giri gratis. Ben consapevole che si può sfuggire alla propria vita e al proprio destino, ma non a se stessi.
 Gradevole, brillante, soprattutto quando corre sui tre lati di un bizzarro triangolo (Cristina, il pittore e la moglie di quest’ultimo...), "Vicky Cristina Barcelona" non è certo una delle punte più alte di un autore che ci ha abituato troppo bene, ma è pur sempre un film meno facile e lieve di quello che sembra, capace di sedurre nell’affannosa ricerca dei suoi protagonisti di quello che manca, nell’impossibilità di dare un nome, un volto e delle coordinate stabili e precise a un appagamento e a una serenità che non siamo capaci di cogliere. Perché la chimica del cuore ha molteplici ingredienti: e nemmeno follia e coraggio bastano, a volte, per completare la ricetta.
Chitarre catalane, baci al rallentatore, Gaudì e Miro: sul baratro di una scelta che non è mai (o raramente) quella giusta, un breve saggio sul senso di quella cosa (l’amore, naturalmente...) che spesso senso non ha. Divertente, anche languido (ma non c’è scandalo nel casto bacio lesbo tra la capricciosa Scarlett Johansson e la vulcanica Penelope Cruz), in "Vicky Cristina Barcelona" - interpretato anche da un Javier Bardem molto fisico e dalla sorpresa Rebecca Hall -, alla fine perdono tutti: anche al cinema l’ultimo a ridere, Woody lo sa, è sempre il disincanto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video