Spettacoli

Titanic in 3D: non emozioni ma operazione ricorrenza

Titanic in 3D: non emozioni ma operazione ricorrenza
0

L'impressione c'è ed è forte. Questa edizione in 3d di Titanic di James Cameron che piomberà dal 6 aprile sugli schermi di tutto il mondo dalla Fox (250 copie in Italia) e che ieri si è vista in anteprima italiana al Bif&st di Bari, non aggiunge nulla al capolavoro vincitore di 11 premi Oscar. Anzi. E così diventa facile immaginare che sia stata fatta una operazione commerciale di restyling, del tutto legittima, cavalcando le emozioni della ricorrenza dei 100 anni della partenza e del disastro del transatlantico.

Insomma non basta qualche goccia d’acqua che sembra schizzare fuori dallo schermo per emozionare più di tanto anche se si scende in campo con una delle storie d’amore più famose e melò della storia del cinema come quella vissuta da Leonardo DiCaprio e Kate Winslet nei ruoli indimenticabili di Jack e Rose.  Uscito negli Usa nel 1997 e in Italia il 16 gennaio 1998, Titanic totalizzò a livello nazionale oltre 65 milioni di euro al box office e fu il film con il maggior numero di biglietti venduti. Variety lo definì: «Una dimostrazione spettacolare di ciò che la tecnologia moderna può fare per arricchire la narrazione drammatica».  «C'è un’intera generazione che non ha mai visto Titanic per come era stato concepito, cioè per il grande schermo – ha dichiarato Cameron -. Questo Titanic è stato rimasterizzato in digitale a 4K e meticolosamente convertito in 3D. Conservando intatto il potere emotivo e offrendo immagini più intense che mai, il film sarà un’esperienza epica tanto per i vecchi fan quanto per i nuovi spettatori».
Il film, secondo negli incassi di tutti i tempi dopo Avatar , diretto dallo stesso Cameron, racconta la storia del Titanic, il più grande e lussuoso transatlantico del mondo affondato durante il suo viaggio inaugurale da Southampton a New York il 15 Aprile 1912. La nave entrò in collisione con un iceberg alle 23.40 di domenica 14 aprile 1912. L'impatto provocò l’apertura di alcune falle lungo la fiancata destra di quel transatlantico denominato anche 'nave dei sognì che affondò 2 ore e 40 minuti più tardi, alle 2:20 del 15 aprile. Persero la vita 1523 persone sui 2223 passeggeri, compresi gli 800 membri dell’equipaggio.
Un episodio indelebile nell’immaginario collettivo, perchè quella nave simbolo del crollo del mito dell’inaffondabilità e contemporaneamente della fallibilità dell’essere umano. Una vicenda tragicamente d’attualità con la tragedia della Concordia all’isola del Giglio il 22 febbraio scorso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti