10°

22°

Spettacoli

Vasco: "Ma io non mi ritiro"

Vasco: "Ma io non mi ritiro"
Ricevi gratis le news
0

 Paride Sannelli

Dopo aver passato una vita a sorprendere il pubblico degli stadi, Vasco Rossi per una sera avrebbe voluto spiazzare mamma Novella presentandosi questa sera alla première de «L’altra metà del cielo», il balletto che ha voluto dedicargli la Scala, in smoking. Ma lo sciopero proclamato gli ha rovinato la festa. O meglio, gliel’ha rimandata a martedì prossimo. «I lavoratori hanno tutto il diritto di far sentire la propria voce e solidarizzo con loro, però è un peccato» allarga le braccia tra i velluti rossi della sala del Piermarini, dopo aver seguito la prova generale dal palco reale. Per tagliare corto sugli allarmismi circolati negli ultimi tempi sulle sue condizioni di salute, il maudit di Zocca si avventura in distinzioni lessicale: «i giornali dovrebbero scrivere convalescenza, non malattia» puntualizza improvvisandosi ufficio stampa di se stesso e con la sorridente determinazione della sua vera addetta stampa aggiunge: «Per me che non avevo mai avuto più di un raffreddore mezzo anno di clinica, tre malattie, e quattro mesi di antibiotici sono stati durissimi; ma, tolta la sofferenza, è stato anche uno dei periodi migliori della mia vita perché mi ha riportato in mezzo alla gente strappandomi alla solitudine in cui vivo ormai da tempo». Facendo di necessità virtù, mentre lui se ne sta in uno «stupido hotel» di Bologna a scrivere canzoni per il nuovo disco, in scena ci manda le sue donne. «Il medico mi ha detto che ci vorrà un anno per ristabilirmi completamente, ma sai come sono i medici; esagerano sempre. Certo è che non mi ritiro, né smetto di scrivere canzoni. Anzi, ne ho scritte di bellissime che non so però quando vedranno la luce in un album perché il mondo della musica ormai è cambiato. Quindi magari ne metterò su Facebook una ogni tanto, per sostenere il mio vero mestiere che è quello di  fare concerti. Pure qui alla Scala mi avevano chiesto di cantare, ma ho preferito lasciare la scena alle ragazze perché sennò, essendo notoriamente molto bello, tutti avrebbero guardato me. Spero solo che martedì sera qualcuno alzi un po’ il volume perché certe canzoni ti entrano dentro grazie anche ai decibel». Concepito dalla coreografa americana Martha Clarke, «L’altra metà del cielo» sovrappone in una enorme stanza bianca le storie di tre donne, Albachiara, Silvia, e Susanna, che nel corso della narrazione e del passaggio attraverso le varie fasi della vita si trasformano rispettivamente in Jenny, Laura e Sally. La colonna sonora, che Celso Valli attinge da sedici canzoni dell’epopea vaschiana adattate alle esigenze sinfoniche di una grande orchestra, costringe Rossi a cantare in maniera molto meno rock e molto più cantautorale del solito. «Questo mi spinge a raccomandare un ascolto de ‘L’altra metà del cielo’ senza pregiudizi, intendendolo non tanto come un nuovo capitolo della mia discografia ma piuttosto come ad un disco di musica classica cantato da me». Non ci sono «Vita spericolata» o «Rewind», ma piuttosto canzoni fortemente ripiegate sull’universo femminile come «Anima fragile», «Gabri», «Incredibile romantica», «Brava Giulia e su su fino a quella «Un senso» che ieri, a fine prova generale ha fatto scappare l’ex maudit di Zocca dal palco reale con le lacrime agli occhi. «Cantarle è stata un’impresa, mi ci sono voluti due mesi. Poi un giorno tutti i fattori si sono improvvisamente ritrovati e, impastati da una buona dose di disperazione, mi hanno spinto a cominciare a cantare con enorme tensione la prima canzone, “Sally”. Le cose hanno preso una piega così buona che un giorno sono riuscito ad incidere addirittura sei pezzi». Per l’uomo di “Liberi liberi” la vita ricomincia a sessant’anni, sul palco più ambito da quel pop sempre alla ricerca di legittimazioni “alte” che lo facciano andare oltre l’hit-parade. Merito di un russo, Makhar Vaziev, numero uno del corpo di ballo di via dei Filodrammatici, e di un francese, il sovrintendente Stéphane Lissner, i primi a credere in questo binomio tra Scala e palasport. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D