16°

Spettacoli

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"
0

Marco Pipitone
Chi sostiene che il rock è morto non ha fatto i conti con Il Teatro degli Orrori. La band veneziana - in tour da marzo in tutta la penisola - sbarcherà venerdì sera al Fuori Orario di Taneto  per presentare «Il Mondo Nuovo», l’ultima fatica discografica. Il concerto inizierà alle 22,30 e sarà preceduto dai 2Pigeons con «Retronica», musica sintetico-analogica. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342).  Abbiamo incontrato Pierpaolo Capovilla - leader del gruppo - per parlare del disco uscito in concomitanza del tour, e per fare qualche riflessione sulla musica al giorno d’oggi.
Le nuove canzoni evocano situazioni inequivocabilmente inedite. Quali sono le differenze con il passato?
«Le differenze cui accenni coincidono con gli album pubblicati in precedenza. 'Il Mondo Nuovo' invece è il risultato di un processo lungo e paziente di autoapprendimento. Stiamo cercando un nostro suono e una poetica originale. Lo sforzo è quello di crescere e di cambiare, diventando più consapevoli e responsabili di ciò che stiamo facendo: 'Il Mondo Nuovo' non è soltanto un punto d’arrivo: è un punto di partenza, la cui destinazione è sconosciuta».
 Il sound più accessibile del nuovo disco è parte integrante della maturazione artistica della band? 
«Vuoi dire che questo disco è più commerciale dei precedenti? Io non sono d’accordo. Penso che sia né più né meno ciò che volevamo fare da molto tempo, e che finalmente siamo riusciti a fare».
  Immaginare la musica rock libera dai cliché e dal potere delle multinazionali è ancora possibile?
 «Noi siamo completamente liberi dal potere di chicchessia. Facciamo la musica che vogliamo e desideriamo, senza nessun condizionamento di sorta. Siamo la dimostrazione che è possibile fare del rock autentico e genuino anche se il distributore nei negozi si chiama Universal».
Il successo per una band è un valore aggiunto oppure distoglie l’attenzione dagli intenti? Ai giorni nostri Il Teatro degli Orrori è ancora un omaggio ad Artaud?
«Questa domanda è subdola. Ti risponderò così: Il Teatro degli Orrori è oggi un omaggio ad Artaud molto più di prima e, per come la vedo io, il successo è la cifra della bontà di ciò che fai. Abbiamo pubblicato un disco che rappresenta esattamente ciò che siamo e vogliamo essere, senza fare calcoli. Dei soldi non ce ne frega niente: siamo già ricchi dentro». 
Che cosa dobbiamo aspettarci venedì sera al Fuori Orario?
«Suoneremo come nostra abitudine, con il cuore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia