11°

26°

Spettacoli

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"
0

Marco Pipitone
Chi sostiene che il rock è morto non ha fatto i conti con Il Teatro degli Orrori. La band veneziana - in tour da marzo in tutta la penisola - sbarcherà venerdì sera al Fuori Orario di Taneto  per presentare «Il Mondo Nuovo», l’ultima fatica discografica. Il concerto inizierà alle 22,30 e sarà preceduto dai 2Pigeons con «Retronica», musica sintetico-analogica. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342).  Abbiamo incontrato Pierpaolo Capovilla - leader del gruppo - per parlare del disco uscito in concomitanza del tour, e per fare qualche riflessione sulla musica al giorno d’oggi.
Le nuove canzoni evocano situazioni inequivocabilmente inedite. Quali sono le differenze con il passato?
«Le differenze cui accenni coincidono con gli album pubblicati in precedenza. 'Il Mondo Nuovo' invece è il risultato di un processo lungo e paziente di autoapprendimento. Stiamo cercando un nostro suono e una poetica originale. Lo sforzo è quello di crescere e di cambiare, diventando più consapevoli e responsabili di ciò che stiamo facendo: 'Il Mondo Nuovo' non è soltanto un punto d’arrivo: è un punto di partenza, la cui destinazione è sconosciuta».
 Il sound più accessibile del nuovo disco è parte integrante della maturazione artistica della band? 
«Vuoi dire che questo disco è più commerciale dei precedenti? Io non sono d’accordo. Penso che sia né più né meno ciò che volevamo fare da molto tempo, e che finalmente siamo riusciti a fare».
  Immaginare la musica rock libera dai cliché e dal potere delle multinazionali è ancora possibile?
 «Noi siamo completamente liberi dal potere di chicchessia. Facciamo la musica che vogliamo e desideriamo, senza nessun condizionamento di sorta. Siamo la dimostrazione che è possibile fare del rock autentico e genuino anche se il distributore nei negozi si chiama Universal».
Il successo per una band è un valore aggiunto oppure distoglie l’attenzione dagli intenti? Ai giorni nostri Il Teatro degli Orrori è ancora un omaggio ad Artaud?
«Questa domanda è subdola. Ti risponderò così: Il Teatro degli Orrori è oggi un omaggio ad Artaud molto più di prima e, per come la vedo io, il successo è la cifra della bontà di ciò che fai. Abbiamo pubblicato un disco che rappresenta esattamente ciò che siamo e vogliamo essere, senza fare calcoli. Dei soldi non ce ne frega niente: siamo già ricchi dentro». 
Che cosa dobbiamo aspettarci venedì sera al Fuori Orario?
«Suoneremo come nostra abitudine, con il cuore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

2commenti

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

2commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

2commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima