Spettacoli

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"

Riapre il Teatro degli Orrori: "“Il Mondo Nuovo” per ripartire"
0

Marco Pipitone
Chi sostiene che il rock è morto non ha fatto i conti con Il Teatro degli Orrori. La band veneziana - in tour da marzo in tutta la penisola - sbarcherà venerdì sera al Fuori Orario di Taneto  per presentare «Il Mondo Nuovo», l’ultima fatica discografica. Il concerto inizierà alle 22,30 e sarà preceduto dai 2Pigeons con «Retronica», musica sintetico-analogica. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342).  Abbiamo incontrato Pierpaolo Capovilla - leader del gruppo - per parlare del disco uscito in concomitanza del tour, e per fare qualche riflessione sulla musica al giorno d’oggi.
Le nuove canzoni evocano situazioni inequivocabilmente inedite. Quali sono le differenze con il passato?
«Le differenze cui accenni coincidono con gli album pubblicati in precedenza. 'Il Mondo Nuovo' invece è il risultato di un processo lungo e paziente di autoapprendimento. Stiamo cercando un nostro suono e una poetica originale. Lo sforzo è quello di crescere e di cambiare, diventando più consapevoli e responsabili di ciò che stiamo facendo: 'Il Mondo Nuovo' non è soltanto un punto d’arrivo: è un punto di partenza, la cui destinazione è sconosciuta».
 Il sound più accessibile del nuovo disco è parte integrante della maturazione artistica della band? 
«Vuoi dire che questo disco è più commerciale dei precedenti? Io non sono d’accordo. Penso che sia né più né meno ciò che volevamo fare da molto tempo, e che finalmente siamo riusciti a fare».
  Immaginare la musica rock libera dai cliché e dal potere delle multinazionali è ancora possibile?
 «Noi siamo completamente liberi dal potere di chicchessia. Facciamo la musica che vogliamo e desideriamo, senza nessun condizionamento di sorta. Siamo la dimostrazione che è possibile fare del rock autentico e genuino anche se il distributore nei negozi si chiama Universal».
Il successo per una band è un valore aggiunto oppure distoglie l’attenzione dagli intenti? Ai giorni nostri Il Teatro degli Orrori è ancora un omaggio ad Artaud?
«Questa domanda è subdola. Ti risponderò così: Il Teatro degli Orrori è oggi un omaggio ad Artaud molto più di prima e, per come la vedo io, il successo è la cifra della bontà di ciò che fai. Abbiamo pubblicato un disco che rappresenta esattamente ciò che siamo e vogliamo essere, senza fare calcoli. Dei soldi non ce ne frega niente: siamo già ricchi dentro». 
Che cosa dobbiamo aspettarci venedì sera al Fuori Orario?
«Suoneremo come nostra abitudine, con il cuore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)