Spettacoli

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo - Trovatore a Tolosa

SempreVerdi - Recensioni verdiane da tutto il mondo - Trovatore a Tolosa
Ricevi gratis le news
0

TOULOUSE

Elena Formica


 

Passata è la tempesta (la strage alla scuola ebraica di Toulouse), ma non si deve dimenticare. Gli orrori, nella società della “comunicazione”, tardano a diventare storia: come se la cronaca, dopo averli monitorati istante per istante, li sotterrasse in un limbo dove sedimentare insieme ad altri “fattacci”. Un po’ come accade con le scorie radioattive, che si fa finta non esistano.

Ben più potente è il melodramma, che la storia la trasforma o la inventa, ma in qualche modo la fissa. Di un bambino gettato nel fuoco – evento terribile - parla Il Trovatore. E proprio al Théâtre du Capitole di Toulouse, di recente, è andato in scena un Trovatore con cast di lusso, sul podio Daniel Oren, regia di Gilbert Deflo. Un’altra tappa del nostro viaggio “verdiano” in giro per il mondo. Nel ruolo del titolo l’inossidabile Marco Berti, che invero un po’ arrugginito lo era a causa di un malanno di stagione (donde l’annuncio di indisposizione), ma conservava tanto di quel materiale da potersi permettere di scatenare applausi insistenti, anzi ostinati, ovviamente dopo la “Pira” e non solo. Di più non si può dire, poiché il tenore stava evidentemente in guardia, presidiando la recita con enorme attenzione; certo non un Manrico di stampo eroico, ma un Trovatore capace e coerente.

Carmen Giannattasio, che all’estero spopola, non stava benissimo e anche per lei, di rito, l’annuncio d’indisposizione. Ma che Leonora, comunque! Soprano di grande intensità interpretativa, a tratti persino di palese originalità d’approccio, voce intrigante, scura e flessibile a un tempo, emozionante. Perché in Italia la si ascolta così poco (o niente?). Mistero. Comunque sarà impegnata in un prossimo Trovatore al Metropolitan.

Scoppiava di salute, al contrario, il baritono Roberto Frontali, che non si è fatto precedere dalla dichiarazione di cagionevolezza e ha pienamente restituito del Conte di Luna il carattere aspro e focoso, ma sempre sulla linea di un’aristocratica fierezza, com’è nello stile dell’artista romano, che nel fraseggio ha un’arma imbattibile. Frontali – com’è noto - sarà Stankar nell’imminente Stiffelio al Teatro Regio di Parma.

“Chapeau” alla gloriosa Luciana D’Intino, un’Azucena di straordinaria forza drammatica, vocalmente (assai) discontinua, ma tutta dentro alla parola e al teatro di Verdi. Fervida ed elegante l’Orchestra del Capitole, un complesso che è stato bello ascoltare nel Verdi travolgente e fascinoso del Trovatore; sul podio Daniel Oren, appassionato e accorto come nei momenti migliori. Ottimo il Coro forgiato da Alfonso Caiani. Molto bene Nahuel Di Pierro nel ruolo di Ferrando.

Pollice verso, invece, per la regia di Deflo e i costumi di William Orlandi (meglio le scene). L’ipotesi d’un vuoto siderale, cioè di una scena che, dominata esclusivamente da sole e luna in alternanza, avrebbe dovuto ospitare personaggi quasi stilizzati, dai gesti netti e geometrici come nell’Opera dei Pupi, s’è infranta contro il muro della realtà. Già, perché gli interpreti non erano attori del teatro Kabuki, ma erano ciò che devono essere: cantanti, vivaddio! L’esito, quando non ha sfiorato la comicità, è stato d’un Trovatore quasi in forma di concerto.

Leggi anche - VIVE VERDI : il Maestro, nostro contemporaneo

Leggi gli altri  SEMPREVERDI


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande