10°

Spettacoli

Stiffelio: Aronica, Yu e Frontali "accendono" il Regio

Stiffelio: Aronica, Yu e Frontali "accendono" il Regio
3

Si è conclusa fra gli applausi la mini-stagione lirica 2012 del Regio. "Stiffelio" ha raccolto applausi e consensi, in particolare per il tenore Roberto Aronica, per il baritono Roberto Frontali e per il soprano cinese Yu Ganquin.

Applausi anche al coro di Faggiani, alla direzione di Battistoni e alla ambientazione.

Ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola

(foto: le prove dei giorni scorsi

La scheda dell'opera
Stiffelio
Melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, dal dramma «Le Pasteur, ou l’Évangile et le Foyer» di Émile Souvestre ed Eugène BourgeoisMusica di Giuseppe VerdiEdizione critica a cura di Kathleen Kuzmick Hansell,The University of Chicago Press, Chicago, e Universal Music Publishing Ricordi srl

Personaggi e interpreti
Stiffelio, pastore assasveriano: Roberto AronicaJi Myung Hoon (22) Lina, sua moglie: Yu Guanqun, Alisa Zinovjeva (22) Stankar, conte dell’Impero, padre di Lina: Roberto Frontali, Hayato Kamie (22) Raffaele, nobile di Leuthold: Gabriele Mangione Jorg, vecchio ministro: George Andguladze Federico di Frengel, cugino di Lina: Cosimo Vassallo Dorotea, cugina di Lina: Lorelay Solis. Maestro concertatore e direttore: Andrea BattistoniRegia e luci: Guy MontavonScene e costumi: Francesco CalcagniniMaestro del coro: Martino Faggiani. Orchestra e Coro del Teatro Regio di ParmaNuovo allestimento del Teatro Regio di Parma in coproduzione con Opéra di Monte-Carlo. Spettacolo con sopratitoli

Diretta su Tv Parma
Come di consueto Tv Parma garantisce stasera la ripresa integrale di «Stiffelio», seconda e ultima opera della stagione lirica 2012. Dal foyer, Francesca Strozzi e Mauro Biondini.

Scene da un tradimento, tra vendetta e perdono
Atto I Nel castello di Stankar, Jorg, pastore uscente della setta degli Assasveriani, si augura che Iddio ispiri il successore Stiffelio. Questi, appena rientrato da un viaggio, fa il suo ingresso con la moglie Lina, il suocero Stankar, Raffaele e i cugini di Lina, Federico e Dorotea. Senza leggerle, Stiffelio brucia nel caminetto alcune lettere comprovanti l'adulterio di una donna della comunità. Occorre dare l'esempio del perdono. Lina e Raffaele respirano di sollievo, ma Stankar è sospettoso. Rimasti soli, Stiffelio nota che Lina non porta l'anello che le aveva donato. La donna è imbarazzata, egli in preda alla gelosia. Rimasta sola, Lina scrive una lettera di addio all'amante Raffaele, ma Stankar, entrando all'improvviso, la coglie sul fatto e le impone il silenzio sulla faccenda. Raffaele fa scivolare una lettera per Lina nel messale di Klopstock. Jorg, non visto, si accorge della manovra ma, subito dopo, giunge Federico che si appropria del libro. Arrivano al castello i settari per onorare Stiffelio e Stankar. Jorg rivela a Stiffelio che Federico ha una lettera nascosta nel messale. Il pastore gli sottrae il libro e ne lacera il sigillo. La lettera scivola a terra, ma prima che Stiffelio possa leggerla, Stankar la fa a pezzettini. Il pastore è sdegnato, Lina in preda ai rimorsi, tutti sono perplessi. A parte, Stankar sfida a duello Raffaele.

Atto II
In un cimitero. Lina attende Raffaele per l'ultimo incontro. Vicino alla tomba della madre prova un grande senso di colpa. Giunge l'amante, ed ella reclama invano l'anello del marito. Giunge anche Stankar, che caccia la figlia e ingaggia un duello con Raffaele. Compare Stiffelio e ordina di cessare le ostilità. Appreso, però, che Raffaele è il seduttore di Lina, afferra una spada e sfida il rivale. La donna, di ritorno, non può fare nulla, ma s'ode un coro dal tempio. Si inizia la funzione e tutti attendono Stiffelio. Combattuto fra gli opposti sentimenti, egli sviene ai piedi della croce, sulla scalinata.

Atto III
Nel suo castello, Stankar è disperato: Raffaele vuole fuggire, sottraendosi alla vendetta e peggio ancora, Lina di cui egli ha intercettato una lettera, lo seguirà. Giunge Jorg chiedendo di Stiffelio. Combattuto fra gli opposti sentimenti, il pastore ha convocato il rivale al castello. A questa notizia, Stankar, rianimato, esce dalla stanza. Nella camera vicina, Stiffelio affronta Raffaele: stia nascosto in corridoio e ascolti quanto egli dirà a Lina. Giunge la donna e Stiffelio le offre il divorzio. Ella, disperata, accetta, ma dopo avere firmato, chiede di essere confessata da lui in quanto ministro di culto. Stiffelio non vorrebbe. Lina gli dice lo stesso di averlo tradito solo per l'inganno di Raffaele. Egli vorrebbe vendicarsi, ma dal corridoio spunta Stankar con la spada insanguinata: giustizia è fatta... Stiffelio, stranito, legge la storia dell'adultera. Lina disperata sale in ginocchio i gradini dell`altare. Al momento fatidico il pastore conclude la lettura del passo col perdono di Gesù. Lina, perdonata, si alza incredula levando le mani al cielo.

 "Stiffelio" per gli under 30 (guarda le foto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    16 Aprile @ 18.37

    O forse sì: non vedo motivi perchè in questo titolo non possano starci le virgolette.

    Rispondi

  • Matteo

    16 Aprile @ 09.06

    Ma perché mettete "accendono" tra virgolette? Ma che vuole dire il virgolettato ovunque? Non sapete scrivere!

    Rispondi

  • arnaldo

    16 Aprile @ 07.53

    ci vuole aria nuova .e giovane

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Calcio

C'è l'accordo: lo stadio della Roma si farà

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia