Spettacoli

Pertusi: «Verdi e Regio, idee per chi sarà sindaco»

Pertusi: «Verdi e Regio, idee per chi sarà sindaco»
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti

Il concerto «Pertusi & Friends», che avrebbe dovuto svolgersi domani all’Auditorium Paganini, è rimandato a data da destinarsi (come già è stato detto) per un edema alle corde vocali del noto basso parmigiano. Il progetto per il Teatro Regio di Parma stilato dallo stesso Pertusi con il maestro Sebastiano Rolli è invece pronto. Il concerto doveva infatti essere occasione per focalizzare l’attenzione sulla situazione del Regio, un «malato grave» secondo Eugenio Caggiati, presidente dell’Associazione «Il Borgo» che è intervenuto alla conferenza stampa svoltasi ieri mattina presso la «Famija Pramzana».

Il progetto
Pertusi, accolto da Anna Maria Dall’Argine e presentato da Angela Spocci, ha spiegato: «Il nostro progetto non nasce solo per celebrare il bicentenario verdiano e wagneriano, riguarda più in generale la gestione artistica della stagione operistica e del Festival Verdi. Ci siamo confrontati con molte persone, abbiamo raccolto idee: non chiediamo cariche né di essere coinvolti nella programmazione del teatro, il progetto è un dono fatto con spirito di servizio. Lo metteremo a disposizione della futura amministrazione comunale: se vorranno usarlo, lo potranno fare perché non c’è copyright». A proposito di Comune, Caggiati ha auspicato che «i candidati sindaco dichiarino finalmente che scelte intendono fare per il Regio». Il progetto intanto comprende l’aspetto economico-gestionale e quello artistico: «l’idea è di partire da quanto messo a disposizione da Comune, Provincia e dagli sponsor storici - prosegue Pertusi – senza mettere a bilancio i finanziamenti del Ministero finchè non siano effettivamente disponibili. Si possono poi cercare fondi all’americana, in modo che il Teatro Regio, negli anni, smetta di dipendere dal solo finanziamento pubblico. Vorremmo inoltre riportare a Parma una prassi esecutiva verdiana che oggi si è persa: fare ricerca sul diapason di Verdi e sull’eredità che ci ha lasciato attraverso le sue lettere e i quaderni di regia. Parma dovrebbe diventare sede di un unicum esecutivo che non abbia niente a che fare con gli allestimenti di tutti gli altri teatri. Questo attirerebbe turismo».

In futuro ancora cantante
Quanto alle voci che vorrebbero Pertusi iscritto al bando per la sovrintendenza del Regio, il basso smentisce categoricamente: «Non voglio niente da nessuno. Sono una persona seria, quello di sovrintendente non è il mio mestiere e la mia attività artistica internazionale non mi consentirebbe di svolgerlo bene». Il «Pertusi & Friends» slitterà probabilmente all’autunno, la nuova data verrà annunciata entro un mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS