-4°

Spettacoli

"La casa nel vento dei morti": l'horror che parla parmigiano

"La casa nel vento dei morti": l'horror che parla parmigiano
1

Sembra volutamente uno spicchio di luna (rigorosamente insanguinata) la «c» gigante che salta subito agli occhi nella locandina de «La casa nel vento dei morti». L’horror indipendente «made in Parma», che porta la firma di Francesco Campanini ed ha per protagonisti Luca Magri e Francesco Barilli (tutti e tre insieme dopo il noir «Il solitario» del 2008), uscirà in Italia venerdì 27 aprile nel circuito The Space Cinema ed in altre sale. Il trailer è già su YouTube e in attesa dell’anteprima parmigiana (prevista, come già annunciato, giovedì 26 al The Space del Campus alle 21), la pellicola girata la scorsa estate tra la Bassa e l’Appennino parmense è stata presentata ieri a Milano alla stampa. Presenti - insieme al regista, a Magri e a Barilli - anche l’altro protagonista Marco Iannitello, le attrici Paola Crecchi (volto noto del Teatro delle Briciole) e Valeria Colombo (iscritta al secondo anno del Centro sperimentale di cinematografia), l’autore delle musiche Lelio Padovani. «Mi ha affascinato molto l’idea di valorizzare la natura, che, per il tempo in cui è ambientata la storia (siamo nel 1947), assume quasi un ruolo da protagonista», ha spiegato Campanini, che ha utilizzato molte location reali girando diverse scene al Parco di Isola Giarola, tra i pioppeti della Bassa, ai Salti del Diavolo, per arrivare sulle colline tra Calestano e Berceto. «I protagonisti - ha raccontato Magri - a loro modo (e in negativo) rappresentano un’Italia stracciona e picaresca che cerca di rialzarsi dalla terribile esperienza della guerra, tenendo come fonte di ispirazione 'Ossessione' di Visconti ed i film di Comencini. La vicenda affronta il dramma di questi disperati (di età ed estrazione diverse) che in modo stupido e disorganizzato fanno una rapina per poter cominciare una nuova vita, ma la loro fuga si trasformerà in un incubo». Tornare al cinema di genere ha dato nuove energie e ancor più voglia di «fare» a Francesco Barilli: «E’ un tipo di cinema che si fa sempre meno in Italia, anche se siamo stati grandi ed abbiamo fatto scuola in questo campo (il suo «Il profumo della signora in nero» è un cult anche all’estero, ndr). Oggi o fai il film «politico» e non incassi (vedi Giordana) o fai le commediacce con De Sica: lavorare con questi giovani, all’interno di un genere che all’estero è considerato e richiesto, non solo mi ha fatto divertire, ma mi fa venire il desiderio di girare un film anche solo con un budget di 10 mila euro». Iannitello, insieme a Magri e Barilli, interpreta uno dei tre banditi in fuga: «Sono un giovane traumatizzato dalla guerra che sperava di fare fortuna. Quando nel finale vengo torturato, ho 'sofferto' come se stesse realmente accadendo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    20 Aprile @ 03.15

    In bocca al lupo al Cesco, Luca e tutti gli altri. Sarà sicuramente un bellissimo film, sicuramente valorizzato dai nostri meravigliosi appennini!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta