Spettacoli

"Hamlet", attori "sensibili" in scena al Teatro Farnese

"Hamlet", attori "sensibili" in scena al Teatro Farnese
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Se la domanda fosse «Esserci o non esserci?», la risposta non lascerebbe spazio a dubbio alcuno. Lo spettacolo che andrà in scena dal 23 al 29 maggio (ore 21, pausa 26 maggio) al Teatro Farnese, infatti, è – nella sua ricchezza di spunti teatrali e sociali – assolutamente irrinunciabile.
 L’«Hamlet» messo in scena dal Teatro Lenz Rifrazioni, grazie all’esito di un progetto che vive da una dozzina d’anni – portato avanti in collaborazione con il dipartimento di Salute mentale dell’Ausl di Parma - mette in scena un gruppo di «attori sensibili» ed ex lungo degenti psichici del manicomio di Colorno. Per la regia di Maria Federica Maestri e Francesco Pititto, il progetto partito da Pellegrino Parmense nel 1999, ora si appresta a calcare la scena di uno dei teatri più belli del mondo, dando voce e corpo - ancora una volta - alla sintesi di una lunga esperienza artistica che ha coinvolto decine di interpreti diversamente abili. In questo Amleto l’asimmetria strutturale del testo e il disequilibrio drammaturgico sembrano farsi specchio della psiche degli attori che lo incarnano, in una personale riscrittura emotiva: nella tragedia shakespeariana l’innovazione culturale abbraccia la sensibilità sociale in quella che Maria Federica Maestri, direttrice artistica del Lenz, non esita a definire «una vera eccellenza». 
«Grazie a questi progetti, luoghi e patrimoni antichi continuano a vivere» ha introdotto Mariangela Giusto, per la Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici di Parma e Piacenza. Profondamente grata si è detta Manuela Amoretti, assessore alla Formazione professionale e Lavoro della Provincia di Parma: «Il messaggio culturale e sociale che viene trasmesso è dirompente – ha spiegato -. In tempi difficili un’esperienza come questa restituisce a tutti speranza». Per la Fondazione Monte di Parma , che sostiene il progetto, il presidente Roberto Delsignore ha specificato: «Quando ci troviamo di fronte a iniziative così importanti e qualificanti, per la Fondazione è quasi un dovere dare il proprio sostegno». Francesco Pititto, della direzione artistica di Lenz, ha spiegato che in tanti anni «questo gruppo di attori ha prodotto e continua a produrre arte, cultura, stupore e bellezza». E se come ha ricordato Pietro Pellegrini, direttore del dipartimento assistenziale integrato di Salute mentale e dipendenze patologiche dell’Ausl, «la cultura è da sempre un elemento che aiuta il benessere di una comunità» allora la speranza è questi «attori sensibili», protagonisti sulla scena, possano fare tesoro dell’esperienza per rendersi protagonisti reali anche delle proprie esistenze. «Sono stati costretti, in una realtà che non li ha mai capiti, a mascherare in un certo modo la propria identità – ha aggiunto Rocco Caccavari, della direzione scientifica di Lenz -. E finalmente, su un palcoscenico, possono esternare la loro verità». Nel ringraziare tutte le istituzioni e le realtà cittadine che permettono al progetto di continuare a vivere, Maria Federica Maestri ha aggiunto: «L’Hamlet debutterà al Farnese il giorno dopo l’elezione del nuovo sindaco, se si andrà al ballottaggio. Questo è un segno importante: il nostro auspicio è che progetti come questo non siano più solo sporadici eventi, ma si trasformino in pratica diffusa. Realtà come la nostra vivono del rapporto con le istituzioni». 
Una giornata di studi curata dal critico teatrale Gianni Manzella, inoltre, dal titolo «Dialoghi sull’Amleto di Lenz» si terrà il 24 maggio alle 10.30 nella sala conferenze dei Voltoni del Guazzatoio, coinvolgendo esperti al livello nazionale e internazionale.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS