14°

26°

Spettacoli

Cleri: "I valori della Resistenza con una testimonianza diretta"

Cleri: "I valori della Resistenza con una testimonianza diretta"
0

Francesca Benazzi

Torna a raccontare storie di Resistenza, Laura Cleri. Lo fa per il terzo anno consecutivo con «Un’eredità senza testamento», lo spettacolo dedicato alla partigiana Laura Seghettini - oggi novantenne -  in scena a Teatro Due stasera alle 21, domani alle 18 e alle 21 e lunedì alle 21. E nei giorni scorsi, sempre in occasione del 25 Aprile, la Cleri è anche andata in scena al Teatro delle Ariette nel bolognese con «E’ festa!» , lettura scenica tratta dall’opera di un altro partigiano, Renato Lori, presentata l’anno scorso nella sede dell’Anpi di Parma.

Laura, la Resistenza continua a essere al centro dei suoi progetti?
«Sì, l’idea è quella di continuare a parlarne utilizzando un mezzo strepitoso come il teatro - spiega l’attrice, «storica» presenza dell’ensemble della Fondazione Teatro Due - con la fortuna di poter essere ancora in contatto con i testimoni primi di queste vicissitudini, come mi è successo con Laura Seghettini e Renato Lori. Per il futuro sto lavorando a un progetto con Giancarlo Ilari, legato alla memoria del territorio: vorrei raccontare storie legate ai luoghi dove verrà messo in scena lo spettacolo. Sarà una sorta di memoria viaggiante».

Intanto «Un’eredità senza testamento» è stato riproposto anche alle scuole. Come rispondono i ragazzi?
«Sono lontanissimi da queste vicende ma pronti ad essere ‘presi’, con risultati straordinari. Gli spettatori adulti in qualche modo hanno una consapevolezza, magari attraverso i racconti dei nonni o dei genitori. I ragazzi delle scuole invece rimangono sbalorditi perché si capisce che questi racconti stanno scemando nella vita familiare di oggi. Ad esempio Laura Seghettini mi dice sempre che per loro, nel periodo trascorso sui monti a combattere, era inconcepibile mangiare qualcosa senza pensare di condividerlo con gli altri: sono situazioni che non appartengono certo alla quotidianità dei ragazzi di oggi. Eppure in questo periodo di crisi anche loro si sentono minacciati e ricercano con forza dei valori».

Lo spettacolo è il frutto dell’incontro diretto con Laura Seghettini, che tra l’altro sarà presente in sala alla replica di stasera. Cosa le ha detto quando ha visto lo spettacolo per la prima volta?
«La stesura del testo è nata confrontandomi con lei di continuo. Dal punto di vista teatrale, invece, l’idea al centro di 'Una eredità senza testamento' è stata quella di partire dalla sua vita di maestra: racconto la storia di Laura da un banco di scuola al centro della scena. Con lei abbiamo parlato a lungo su quale dovesse essere il 'tema' che la maestra affida agli studenti/spettatori al termine dello spettacolo. Abbiamo scelto 'come sopravvivere ai prossimi vent’anni'. I ragazzi di una delle scuole che l’hanno visto nei giorni scorsi lo svolgeranno davvero: sarà interessante leggere ciò che scriveranno. E’ una bellissima esperienza lavorare in teatro su una persona che hai potuto conoscere : l’anno passato in montagna da Laura, dall’8 maggio del ‘44 al 9 maggio del ‘45 quando lei sfila per le strade di Parma, è in qualche modo un pezzo della nostra storia e della nostra civiltà».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare