10°

20°

Spettacoli

"ParmaJazz Frontiere": quando si uniscono musica, arte, passione

"ParmaJazz Frontiere": quando si uniscono musica, arte, passione
0

Prenderà il via il 31 ottobre la tredicesima edizione di "Parmajazz Frontiere", il festival internazionale che da più di dieci anni promuove progetti nell’ambito del jazz e della musica contemporanea. Un’attenzione particolarissima è rivolta ai suoni "europei" e ai giovani, nella convinzione che l’Europa sia uno straordinario laboratorio di produzioni artistiche e i giovani ne siano la linfa vitale.
La manifestazione, organizzata  dall’associazione culturale ParmaFrontiere, grazie alla direzione  artistica e alla creatività di Roberto Bonati, conferma in  questa edizione la sua vocazione di evento di respiro internazionale e la sua capacità di porsi al pubblico come  evento-laboratorio.

MOSTRE FOTOGRAFICHE - L'evento sarà accompagnato dalla mostra delle fotografie scattate da Pietro Bandini nel corso dei precedenti 12 anni di Festival (Parma, Teatro Due, negli orari di apertura del teatro): magici squarci di musica in immagini in bianco e nero dal fascino indiscusso. Un progetto realizzato con il contributo della Fondazione Monte di Parma che confluisce in un volume che sarà presentato domani, sabato 25 ottobre, alle 16.30 (Teatro Due, Spazio Caldaie). Prevista, a seguire, "Cacciatori di farfalle": una performance di danza, batteria e percussioni con protagonisti la coreografa e danzatrice Anna Boschetti in duo con Roberto Dani.
Dal 31 ottobre al 9 novembre presso l’associazione Remo Gaibazzi di Parma (vicolo Scacchini 3/a) avrà luogo "Il suono delle immagini", un’esposizione di circa 50 acquerelli di Giorgio Gaslini: in programma una presentazione al pubblico e alla stampa il 31 ottobre stesso alle 18.30 presso l’associazione, presenti i curatori della mostra Alberto Mattia Martini e Lucrezia De Domizio Durini e con la partecipazione del Maestro Giorgio Gaslini.

IL PROGRAMMA MUSICALE - Il 31 ottobre si apre anche ufficialmente il programma musicale del festival con un  doppio concerto, come tradizione del ParmaJazz Frontiere: in prima serata Norma Winstone in duo con Peo Alfonsi; a seguire l’ensemble Musica Reservata (Bonati, Mingiardi, Luppi e Dani) in tandem con il gruppo turco Abis, un progetto nato da una coproduzione del Festival di Ankara e del ParmaJazz Frontiere in occasione della recente tournée in Turchia nell’ambito del Jazzmixculture Project.
Grande appuntamento il 1° novembre con Gianluigi Trovesi che, assieme all'Orchestra filarmonica Mousiké presenterà Gianluigi Trovesi all'opera Profumo di violetta: presentazione del cd e concerto. A seguire il duo di Arve Henriksen (tromba, voce, elettronica) e Jan Beng (percussioni, sampler). Il 2 novembre Dave Douglas sarà in trio con Scott Colley e Mark Feldman. Il concerto sarà preceduto dalla performance degli studenti del Conservatorio “A. Boito” che seguirà il workshop con Sarp Maden in programma il 26, 27 e 28 ottobre. Mentre il 5 novembre Alessandro Sgobbio ed Emiliano Vernizzi proporranno un programma per pianoforte e sassofono.

LIBRI E...ALBERI - L’8 novembre presso la Casa della Musica (ore 18.00) è poi prevista la presentazione del libro “Giorgio Gaslini. Lo Sciamano del Jazz" firmato da Lucrezia De Domizio Durini; in programma anche l’esecuzione del brano Il Bosco di Beuys composto da Gaslini per baritono, piccolo coro femminile, clarinetto, pianoforte, violoncello e percussioni, diretti da Roberto Bonati e Giorgio Ubaldi (coro). La regia della Video Performance è di Lucrezia De Domizio Durini, con la collaborazione di Domenico Polidoro e Youngju Oh.
Ricordiamo che il 9 novembre alle ore 10.30, nell’area giochi bimbi del Parco Ducale di Parma si “chiude il cerchio” degli appuntamenti ispirati al messaggio artistico ed umano di Joseph Beuys: si procederà infatti al rito della messa a dimora di una quercia in ricordo delle 7000 Eichen di Kassel, rito che Lucrezia De Domizio Durini promuove costantemente in molti paesi italiani e stranieri. A Parma verrà messa a dimora la 630^ Quercia di una lunga serie iniziata negli anni ’80, in seguito alla famosa operazione 7000 Querce di Kassel.

RICORDO DI CATERINA DALLARA - Anche quest’anno l'associazione e il festival vogliono ricordare l’amica Caterina Dallara, dedicandole “una stanza” carica di musica, affetto, memoria. Un concerto programmato per il 9 novembre alle 21 che chiude la tredicesima edizione con garbo e grande vigore. Protagonista della serata Iva Bittova, voce e violino. Com’è tradizione del Festival, in programma anche un workshop e un seminario, che si terranno entrambi presso il Conservatorio “A. Boito”: il 26, 27 e 28 ottobre con Sarp Maden. E il 3 novembre con Cenk Guray. (Info Pubblico: 0521/238158 – 0521/633728, e-mail: info@parmafrontiere.it - www.parmafrontiere.it)

BIGLIETTI-  Intero 15 €, ridotto 13 € - ridotti per studenti e giovani fino ai 25 anni, abbonati stagione Teatro Due- Concerto del 2 novembre - Associazione Remo Gaibazzi  e del 5 Novembre: 8 €, non si effettua prevedita- Concerto dell’8 novembre: ingresso libero; Concerto del 9 novembre, ingresso ad invito. Prevendite per i concerti al Teatro Due a partire dal 27 ottobre presso la biglietteria del Teatro tel. 0521 230242 biglietteria@teatrodue.org


IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

31 ottobre, TEATRO DUE ore 20.30
NORMA WINSTONE, PEO ALFONSI (Inghilterra, Italia)
Norma Winstone/voce
Peo Alfonsi/chitarra

a seguire
MUSICA RESERVATA & ABIS (Italia, Turchia)
co-produzione Festival di Ankara/ParmaJazz Frontiere
nell’ambito del “JAZZMIXCULTURE PROJECT”

Abis:
Sarp Maden/guitar
Erdem Simsek/baglama, cura, tanbura
Ömür Eren/kanun
Ayse Erdal/klasik kemence
Miase Bayramoglu/ney
Cenk Güray/divan saz

Musica Reservata:
Vincenzo Mingiardi/guitar, live electronics
Riccardo Luppi/sax, flauti
Roberto Bonati/contrabbasso
Roberto Dani/batteria


1 novembre, TEATRO DUE – RIDOTTO ore 18.00
Presentazione del nuovo lavoro discografico “GIANLUIGI TROVESI ALL’OPERA.
PROFUMO DI VIOLETTA” in collaborazione con la casa discografica ECM

TEATRO DUE ore 20.30
GIANLUIGI TROVESI
TROVESI ALL'OPERA (Italia)
Gianluigi Trovesi/clarinetti e sax
Marco Remondini/violoncello
Stefano Bertoli/batteria
Savino Acquaviva/direttore
Orchestra Filarmonica MOUSIKÉ

a seguire
ARVE HENRIKSEN, JAN BANG duo (Norvegia, USA)
Arve Henriksen/tromba
Jan Bang/percussioni, elettronica

2 novembre, ASSOCIAZIONE REMO GAIBAZZI ore 11.30
Vincenzo Mingiardi, Sarp Maden Duo
(Italia, Turchia)
Vincenzo Mingiardi/chitarra, live electronics
Sarp Maden/chitarra

2 novembre, TEATRO DUE ore 20.30
SARP MADEN e ENSEMBLE GUITAR MADNESS del Conservatorio “A. Boito”
(Turchia, Italia)

a seguire
DAVE DOUGLAS 3 (USA)
Dave Douglas/tromba
Mark Feldman/violino
Scott Colley/contrabbasso

5 novembre, CASA DELLA MUSICA, SALA DEI CONCERTI ore 21
ALESSANDRO SGOBBIO, EMILIANO VERNIZZI duo (Italia)
Alessandro Sgobbio/pianoforte
Emiliano Vernizzi/sax

8 novembre, CASA DELLA MUSICA, SALA DEI CONCERTI ore 18.00
presentazione del libro “Giorgio Gaslini. Lo Sciamano del Jazz” di LUCREZIA DE DOMIZIO DURINI
a seguire
“IL BOSCO DI BEUYS” (Italia, Lettonia)
Concerto per baritono, piccolo coro femminile, clarinetto, pianoforte,
violoncello e percussioni
Composizione originale di: GIORGIO GASLINI
Maestro del coro: GIORGIO UBALDI
Direttore: ROBERTO BONATI
REGIA LUCREZIA DE DOMIZIO DURINI
Collaborazione Video Performance Domenico Polidoro e Youngju Oh

9 novembre, PALAZZO SANVITALE, SALA DELLE FESTE ore 21
UNA STANZA PER CATERINA: DELICATO ASCOLTO
IVA BITTOVA – solo (Repubblica Ceca)
Iva Bittova/voce, violino 


WORKSHOP E SEMINARIO - CONSERVATORIO “A. BOITO”

26, 27, 28 ottobre
SARP MADEN: Workshop di chitarra con l’Ensemble Guitar Madness
3 novembre
CENK GÜRAY: seminario sul maqam


SCONFINAMENTI

23 Ottobre/9 Novembre, TEATRO DUE - SPAZIO CALDAIE
…dentro la musica. Ma anche un po’ sui lati.
Mostra delle fotografie di Pietro Bandini.
Visitabile negli orari di apertura del teatro

25 Ottobre, TEATRO DUE – SPAZIO CALDAIE, ore 16.30
Presentazione del libro fotografico: The Book is on the Table. Le fotografie
di Pietro Bandini al ParmaJazz Frontiere - MUP Editore.
Un progetto realizzato da ParmaFrontiere con il contributo della FONDAZIONE
MONTE DI PARMA
A seguire: Cacciatori di Farfalle
Anna Boschetti – danza
Roberto Dani – batteria, percussioni

31 Ottobre/9 Novembre, Spazio espositivo ASSOCIAZIONE REMO GAIBAZZI
Il suono delle immagini
Esposizione di acquerelli di Giorgio Gaslini
A cura di Lucrezia De Domizio Durini e Alberto Mattia Martini

8 Novembre, CASA DELLA MUSICA - SALA DEI CONCERTI ore 18.00
Presentazione del libro “GIORGIO GASLINI. Lo Sciamano del Jazz” di LUCREZIA DE DOMIZIO DURINI. Intervengono MASSIMO DONA' e DECIO CARUGATI

9 Novembre - Area Giochi Bimbi PARCO DUCALE di Parma, ore 10.30
Messa a dimora di una QUERCIA in ricordo delle 7000 Eichen di Kassel, rito che Lucrezia De Domizio promuove costantemente in molti paesi italiani e stranieri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport