20°

33°

Spettacoli

Silvia Mezzanotte: "I Matia prima di tutto"

Silvia Mezzanotte: "I Matia prima di tutto"
Ricevi gratis le news
0

Manuela Boselli

Sulle frequenze 102 - 104 di RPR - Radio Parma ha chiacchierato con Giorgio Martini ricoprendo il ruolo di co-conduttrice piuttosto che di ospite: Silvia Mezzanotte, voce e leader dei Matia Bazar si è presentata in tutto il suo splendore (e il canale 654 Radio Parma riproporrà l’incontro in tv). Raggiante, in piena preparazione per il tour «Conseguenza logica» dal titolo dell’ultimo album del gruppo, e alle prese con lo spettacolo teatrale in chiave jazz “Regine” dedicato alle grandi voci del passato, Silvia si è raccontata senza nascondere grinta ed energia abbinate ad un tocco di raffinata eleganza. «I “Matia” hanno priorità su tutto - sorride convinta Silvia - il 4 maggio (domani, ndr) saremo a Nova Gorica, il 19 giugno al Live Palazzo della Cultura di Sofia ed altre date stanno in questi giorni aggiungendosi al calendario per portare ovunque le nostre canzoni che da 37 anni sono parte del panorama musicale italiano».

E’ con grande orgoglio che parla del gruppo formato anche da Piero Cassano, Giancarlo Golzi, Fabio Perversi: uomini, artisti e soprattutto amici. «Dopo tanti anni abbiamo imparato a “prenderci” vicendevolmente raggiungendo un certo equilibrio: con Giancarlo posso parlare in modo chiaro e deciso, con Fabio, che è piuttosto timido, son più delicata, mentre a Piero devo spiegare tutto, dal pensiero al concetto - sorride, e aggiunge - siamo legati da una reciproca stima professionale». I Matia Bazar, tra l’altro, ne hanno passate parecchie e delle belle: ben 12 le partecipazioni al Festival della canzone italiana e le due vittorie non sono servite a stemperare l’ansia di fronte al grande evento. Sono reduci dal 62° Festival di Sanremo e i pochi mesi trascorsi non hanno cancellato emozioni e opinioni, confermate anche oggi a mente fredda. «Per noi doveva vincere Arisa, glielo abbiamo detto fin dalle prove. Ho subito pensato che la sua canzone fosse la più meritevole. Un plauso va anche ad Emma, più per la personalità che per la canzone in sè». Cosa non ha funzionato? «Dietro le quinte, a causa delle improvvisazioni di Celentano, noi artisti non sapevamo quando sarebbe stato il nostro turno, c'era un vero caos. Inoltre credo abbiano dato poco spazio alla musica cantata. Ma il Festival dei festival dà comunque sempre grandi emozioni». Per non parlare di quelle regalate da Al Jarreau che, duettando con i Matia, ha fatto sognare il pubblico intonando la versione inglese «Speak softly love» dalla colonna sonora del Padrino, in un perfetto connubio tra stile e sonorità da applausi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up