-2°

Spettacoli

E domani all'Edison arriva "Ulidi" di Zoni

E domani all'Edison arriva "Ulidi" di Zoni
0

Debutta domani nei cinema italiani - a Parma è in programma al Cinema Edison d’essai - «Ulidi piccola mia», il film del giovane regista parmigiano Mateo Zoni frutto della sinergia di più realtà private e pubbliche del nostro territorio, da Solares Fondazione delle Arti, che coproduce il film insieme a Indigo, alla collaborazione di Comune, Provincia e Ausl di Parma.
 La pellicola, distribuita da Cinecittà Luce, è stata presentata in concorso all’ultimo Torino Film Festival, raccogliendo importanti consensi dalla critica. Dopo un passaggio prestigioso in febbraio al Cinema Lumière di Bologna nell’ambito del festival «Visioni di cinema», arriva dunque la prima nei cinema, con la presenza del regista all’Edison la sera di domani (altre proiezioni il 5 e il 6, ore 20.30, www.solaresdellearti.it/cinema).
Interpretato da Paola Pugnetti, Giada Meraglia, Marcella Diena, fotografato da Alessandro Chiodo, musiche di Piernicola Di Muro, il film è liberamente tratto dal libro «Fuga dalla follia - Viaggio attraverso la Legge Basaglia» di Maria Zirilli (Mup Editore).
Paola Pugnetti, figlia di un anziano contadino emiliano e di una donna marocchina, soffre di bulimia e ha crisi di violenza e di autolesionismo. Per cercare di vincere il suo disagio psichico ha trascorso 4 anni in comunità e sarebbe pronta a tornare a casa, ma la vita in famiglia non è facile. Paola ha fatto la scelta, che si rivelerà per lei molto positiva, di rendere pubblico il suo dramma e mostra coraggiosamente alla macchina da presa le sue quotidiane difficoltà e debolezze. Il risultato è un film-documentario,  realizzato con mano delicata, ma a tratti anche molto crudo. Emergono con forza le figure di Paola e delle sue compagne di comunità, Giada e Marcella, mentre vengono lasciate volutamente nell'ombra quelle degli educatori.
«L’idea del film - racconta Zoni -  è nata da uno spettacolo teatrale che non ho visto, ma che mi è stato raccontato. Nella pièce la giovane protagonista del mio film, canta una poesia di Mariangela Gualtieri: “Giuro che io salverò la delicatezza mia”. Quando me l’hanno presentata, mi ha coinvolto subito quel suo sguardo attraente nel quale è bello perdersi.
Ulidi piccola mia è un film sulla delicatezza, che penso sia in assoluto il sentimento più trasgressivo. Il più scandaloso e forse il più rivoluzionario.  Per questo vorrei che le immagini avessero sul pubblico un effetto quasi fisico: come una stretta confortante, un’energia sprigionata che fosse coraggio».
Mateo Zoni ha diretto nel 2001 il documentario «Fassbinder: dritto al cuore di Alexanderplatz», prodotto e trasmesso da RaiSat Cinema, seguito, tre anni dopo, da «Rashomon o della verità», un documentario commissionato dal Centro Cultural de Belém, legato alla messa in scena di una pièce teatrale allestita da una compagnia di contadini in un villaggio rurale portoghese. Ha quindi realizzato «Hanna Schygulla vede Hanna Schygulla», un’intervista in cui la grande attrice, vera e propria musa ispiratrice di Rainer Werner Fassbinder con cui ha realizzato oltre venti film, riflette sulla sua vita e carriera. Nel 2007 ha diretto il cortometraggio «Quando arrivano le vacanze», prodotto da Solares Fondazione delle Arti. «Ulidi piccola mia» è il suo primo lungometraggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto