-4°

Spettacoli

Cover-boy: il film su amicizia e lavoro precario

Cover-boy: il film su amicizia e lavoro precario
0

 Un film poetico e coraggioso sull'amicizia nell’era della precarietà del lavoro. Arriva a Parma in prima visione “Cover-boy – L'ultima rivoluzione”, secondo lungometraggio di Carmine Amoroso, storia di un rapporto di fratellanza tra due attualissime vittime della flessibilità, un 40enne precario italiano e un ragazzo rumeno arrivato a Roma con la speranza di una vita migliore. Premiato al Festival Politico di Barcellona e presente in molte rassegne internazionali, il film sarà presentato dal regista in un incontro con il pubblico venerdì 23 maggio alle 21.15 al Cinema Edison d'essai, dove rimane in programmazione fino al 28 maggio. Girato con il nuovo formato digitale HDV, Cover boy ha dovuto aspettare due anni prima di essere distribuito nelle sale. Vede tra gli interpreti Luciana Littizzetto nel ruolo di una perfida padrona di casa e Chiara Caselli in quello di una fotograsfa di moda. Sarà lei a irrompere nel rapporto tra   Michele  (Luca Lionello, Giuda in “Passion” di Mel Gibson) e Ioan (Eduard Gabia diplomato in coreografia alla Floria Capsali High School di Bucarest). Ioan è rumeno, cresciuto nella piena fase di transizione post-comunista del suo paese, ed è arrivato in Italia alla ricerca di un futuro migliore. Michele ha superato i quarant'anni e ha perso il suo lavoro come uomo delle pulizie alla Stazione Termini. Piuttosto che affrontare l'umiliazione di dichiararsi disoccupato, continua ad uscire ogni mattina e a far finta di lavorare. I due si sono conosciuti alla stazione e Michele gli ha affittato un letto a casa sua. Benché vivano ai margini della società, senza prospettive per il domani, coltivano il sogno di aprire un ristorante sulle rive del Danubio.
 
Carmine Amoroso, nato a Lanciano (Chieti) nel 1959, vive e lavora a Roma dove si è laureato in lettere con una tesi sulla "Religiosità di P.P. Pasolini" (AA.VV. Pasolini, Sciascia Editore, 1985). È stato per due anni allievo della scuola di drammaturgia diretta da Eduardo De Filippo e del suo assistente nella commedia Mettiti al passo. Ha scritto e diretto per Rai Tre due documentari-inchiesta: I ragazzi su due ruote e GRA il pianeta anulare, entrambi tratti da soggetti di Ugo Pirro. Ha lavorato alcuni anni come aiuto regista (con Claudio Risi, Nanny Loi, Carlo Vanzina, Lina Wertmuller, Mario Monicelli ed altri) e come sceneggiatore ha collaborato con Ugo Pirro, Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Suso Cecchi d'Amico. Nel 1990 è stato finalista del premio Solinas. È autore del soggetto e della sceneggiatura del film Parenti serpenti diretto da Mario Monicelli, che nel 1992 ha avuto la nomination al David di Donatello. È co-autore con Lina Wertmuller della sceneggiatura I sette vizi capitali e della commedia teatrale Non sai quanto mi vergogno ma mi piace. Ha diretto nel 1996 Come mi vuoi, definendolo “il primo film a tematica 'transgender' del cinema italiano.
 
Ingresso € 6,00 – ridotto € 4,50 – riduzione speciale “Chi fa d'essai fa per tre” per gli under 30. Per informazioni Solares Fondazione delle Arti, tel 0521 964803, info@solaresonline.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta