12°

22°

Spettacoli

Uri Caine, l'arte di improvvisare: non solo nel jazz

Uri Caine, l'arte di improvvisare: non solo nel jazz
0

 Giulio Alessandro Bocchi

 Musica classica e jazz possono sembrare spesso due mondi completamente separati, ma trovare punti di unione non è poi così difficile. Ad assicurarlo è l’eclettico pianista e compositore Uri Caine che sarà protagonista, stasera, di un interessante appuntamento della Stagione Concertistica «Nuove Atmosfere», organizzato dalla Fondazione Toscanini.
Il concerto, alle 20,30 all’Auditorium Paganini, vedrà il direttore David Agler sul podio della Filarmonica Toscanini e sarà interamente dedicato a Beethoven, preso in considerazione da due diverse prospettive. La serata, infatti, si aprirà con uno sguardo «classico» sul genio di Bonn grazie al Concerto per violino in re maggiore op. 61 interpretato in questa occasione da Mihaela Costea, spalla dell’orchestra. Nella seconda parte del programma, invece, l’approccio alla musica di Beethoven sarà meno «formale» con le «Variazioni Diabelli» (originariamente per pianoforte solo) interpretate e arrangiate per pianoforte e orchestra da Uri Caine. 
Il grande musicista americano ha cominciato a suonare il pianoforte a sette anni, ma l’amore per il jazz è arrivato soltanto verso i dodici-tredici anche grazie al proprio insegnante Bernard Pfeiffer.  «Ho studiato anche molta musica classica - assicura comunque Caine - per migliorare la tecnica pianistica».
Dai jazz club di Filadelfia si è trasferito a New York e studia anche composizione e dove entra in contatto con diversi generi musicali che influenzano il suo modo di scrivere: la musica ebraica, la classica e l’elettronica oltre, naturalmente, al jazz. 
«Credo che un punto di incontro tra classica e jazz sia proprio l’improvvisazione. Oggi si è persa questa pratica nel repertorio classico, ma i più grandi compositori, come Beethoven, Mozart e anche Verdi, erano tutti grandi improvvisatori».
Proprio l’improvvisazione sarà un punto centrale della sua rivisitazione delle Variazioni Diabelli.
«Il problema dell’improvvisare in un ambito classico è che ci vogliono strutture adeguate per farlo. Un tema e variazioni funziona esattamente come quando un gruppo jazz interpreta i grandi successi di Broadway trasformandoli e facendoli propri, quindi questa struttura è ideale per un approccio di questo tipo. Nelle variazioni Diabelli prevalgono due aspetti: quello della parodia (con le varie citazioni di Mozart, «notte e giorno faticar» ad esempio o di studi per pianoforte) e quello dell’amore per il contrappunto barocco, con chiari riferimenti a Bach. Io ho cercato di accentuare entrambi gli elementi in quello che è un continuo dialogo tra solista e orchestra, anche se mi sono preso degli spazi soltanto per il pianoforte».
Suonare con un’orchestra e un gruppo jazz è molto differente. 
«Nel jazz - prosegue Ciane - il ritmo è incessante e ogni musicista deve tenerlo: non c’è un direttore che cambia il tempo con qualche 'rubato' e 'accelerando'».
Caine, molto amato nel nostro paese, ricambia i sentimenti nei confronti dell’Italia. «Credo che per un musicista jazz, anche se l’America ne è la patria, ci siano più opportunità in Europa». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"