Spettacoli

I MusikFabrik concludono "Traiettorie"

I MusikFabrik concludono "Traiettorie"
0

L’ultimo appuntamento con Traiettorie – rassegna internazionale di musica moderna e contemporanea – si terrà questa sera, lunedì 27 ottobre, alle ore 20 all’Auditorium Niccolò Paganini con l’ensemble tedesco musikFabrik.

Formatisi nel 1990, i musikFabrik hanno posto l’accento della loro ricerca sull’innovazione artistica, sui nuovi sviluppi e sulle potenzialità delle moderne forme di comunicazione e di espressione, valicando i confini della musica, e tramutando spesso le loro esibizioni in performance interdisciplinari e multimediali che possono includere live electronics, danza, cinema, teatro, letteratura ed arti figurative. Fra i loro progetti anche i Gesprächskonzerte, forme alternative di concerti che presuppongono la partecipazione del pubblico. Tuttavia, per la chiusura di questa edizione di Traiettorie, l’ensemble, che solitamente si confronta con autori della più giovane generazione, ha deciso di offrire al pubblico brani scritti da tre fra i più grandi compositori della musica contemporanea: Juditha Haeberlin (violino), Hannah Weirich (violino), Benjamin Kobler (pianoforte) e Christine Chapman (corno francese) eseguiranno pezzi di Karlheinz Stockhausen, Luigi Nono e György Ligeti.

Di Stockhausen, compositore, direttore, docente e innovatore della musica del Novecento, musikFabrik interpreterà  In Freundschaft, una composizione che l’autore tedesco dedicò nel 1977 all’amica clarinettista Suzanne Stephens, e i Klavierstücke VII – IX, brani che testimoniano la volontà di Stockhausen  di lasciare spazio alla soggettività dell’interprete.
“Hay que caminar” soñando è l’ultima composizione scritta da Luigi Nono, nel 1989, ultima parte di un trittico ispirato all’autore dalla scritta “Caminantes, no hay caminos, hay que caminar” che lesse su un antico muro a Toledo. Da sempre attivo in politica, Nono mescolò spesso, come in questo caso, il proprio impegno e la propria ricerca musicale, mettendoli l’uno al servizio dell’altra.
Per finire, il Trio di György Ligeti, un brano che l’autore di origine ungherese scrisse nel 1982, in occasione del 150° anniversario della nascita di Brahams, e che di Brahams porta il segno esplicito, ispirandosi al Trio Op. 40. Si tratta per Ligeti, che pure è stato un innovatore, ed ha tratto influenze per le sue creazioni dagli ambiti musicali più diversi, di un omaggio ammirato alle composizioni del passato, rilette però con la chiave del progresso e della ricerca.

IL PROGRAMMA

Christine Chapman, corno francese
Benjamin Kobler, pianoforte
Juditha Haeberlin, violino
Hannah Weirich, violino


Karlheinz Stockhausen (1928-2007)
In Freundschaft (1977)
per corno francese, 15’

Luigi Nono (1924-1990)
“Hay que caminar” soñando (1989)
per due violini, 28’

Karlheinz Stockhausen
Klavierstücke VII–IX (1954/55, rev. 1961)
per piano solo, 20’

György Ligeti (1923-2006)
Trio (1982)
per violino, corno francese e pianoforte, 22’Biglietteria

Biglietteria presso la Fondazione Teatro Regio con possibilità di prevendita
Biglietteria del Teatro Regio di Parma, Via Garibaldi, 16/A - 43100 Parma
Tel: 0521 039399 – Fax: 0521 504224 – email: biglietteria@teatroregioparma.org

Biglietteria dell’Auditorium Paganini (solo nelle sere di concerto)

Via Toscana, 5/A - 43100 Parma
Tel: 0521 039005

I costi dei biglietti sono i seguenti, per tutti i concerti:
Intero euro 15,00
Ridotto euro 10

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti