-1°

14°

Spettacoli

Cinema recensioni - Il matrimonio di Lorna - Se la giovane sposa è mossa dal cinismo

Cinema recensioni - Il matrimonio di Lorna - Se la giovane sposa è mossa dal cinismo
0

di Filiberto Molossi


Morde il presente fino a farlo sanguinare, il cinema dei Dardenne: lo stringe tra denti affilati, nella mascella dei tempi che cambiano. D’altronde, entrambi i fratelli sanno che nell’ inferno dell’etica l’orrore fa paura anche quando resta fuori campo. 
Frutto di un realismo dove non c’è spazio per i ripensamenti, anche ne  «Il matrimonio di Lorna» le contraddizioni dell’attualità risaltano feroci in una giungla d’asfalto che chiede, sorda alla pietà, l’ennesimo tributo.  La storia, estrema e emblematica, di una giovane albanese  che, per ottenere la cittadinanza belga, accetta di pagare un  tossicodipendente per sposarla, convinta che a breve la droga lo  ucciderà... Dura e scarna parabola sulla colpa, il film, altrettanto  severo ma meno toccante di opere come «Il figlio» e «L’enfant», è un  dramma (sub)urbano che affronta in maniera originale il problema dell’ immigrazione clandestina e dei nuovi, complessi, rapporti di forza del  villaggio Europa, confrontandosi con un’umanità che mostra, nuda, tutti  i suoi limiti. Fedeli alla loro cifra poetica, i Dardenne - che sanno  bene quanti imprevedibili complici abbia il male in un mondo in cui i  soldi valgono più della morale - lavorano di sottrazione sfogliando le  tante facce del sopravvivere senza però rendere con la medesima  efficacia tutti gli snodi di una vicenda che avrebbero potuto chiudere  con maggiore intensità.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia