Spettacoli

Film recensioni: Cosmopolis

Film recensioni: Cosmopolis
1

di Filiberto Molossi

E' maledettamente attuale e tremendamente profetico, «Cosmopolis», il controverso film con cui il geniaccio David Cronenberg va all’inferno in limousine: un viaggio di sola andata nella bocca dello stomaco del caos, nel bel mezzo del funerale del capitalismo, là dove - nel mondo che affoga in un fiume in piena di informazioni senza sapere davvero nulla - il denaro misura il senso stesso del tempo e la ricerca dell’immortalità, una volta di più, risulta vana. Avidità, sesso, potere: appena presentato a Cannes, dove ha spaccato la platea in due (alcuni ne sono rimasti entusiasti, altri, come noi, si sono schierati invece nelle fila dei perplessi), «Cosmopolis», tratto dal best seller di DeLillo, è un percorso, ovattato e claustrofobico, tra le macerie della logica dell’avere, nell’implosione di un’era devastata dall’ambizione assoluta e dall’assenza di rimorso. Una pellicola raggelata e straniante, attraversata da spunti surreali e da qualche colpo di scena: fredda e techno (e molto cool) la messinscena, intrigante la narrazione, ma davvero troppo cerebrale (e filosofico) il modo in cui Cronenberg conta le falle non più riparabili di un sistema impermeabile al dolore, al disastro. In una New York in tumulto, paralizzata dalla visita del presidente degli Stati Uniti, un’intera giornata di Eric Packer (Robert Pattinson, ancora poco convincente fuori da «Twilight»), golden boy dell’alta finanza che assiste, impotente, al crollo del suo impero. E ha un solo desiderio: andare a farsi tagliare i capelli dal suo vecchio barbiere dall’altra parte della città...
 Per grande parte girato all’interno della simbolica maxi vettura che porta in giro il protagonista, «Cosmopolis» racconta il drammatico declino dell’impero non solo americano cogliendo la seduzione necrofila del «cyber capital», all’alba di un millennio anestetizzato dal profitto. Ma seppure complesso e interessante, finisce per parlarsi troppo addosso.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  DAVID CRONENBERG
SCENEGGIATURA:  DAVID CRONENBERG
FOTOGRAFIA: PETER SUSCHITZKY
MUSICHE: HOWARD SHORE
INTERPRETI:  ROBERT PATTINSON, SARAH GADON, PAUL GIAMATTI, JULIETTE BINOCHE, MATHIEU AMALRIC, SAMANTHA MORTON
GENERE:   DRAMMATICO
Fra/Can 2012, colore, 1 h e 48'
DOVE:  THE SPACE BARILLA e THE SPACE CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    28 Maggio @ 18.10

    UNA NOIA MORTALE ! Tutto un film di recitativi fra personaggi che si avvicendano dentro una limousine... Lo ammeetto:è un giudizio perziale xchè sono fuggito alla fine del 1° tempo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti