Spettacoli

Film recensioni: Marilyn

Film recensioni: Marilyn
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

La dea del cinema che voleva essere amata come una ragazza qualunque era solo una bimba smarrita nella sua gabbia dorata. Puro istinto, diva totale, regina di cuori: una donna capace di rendere felici milioni di persone. Tranne se stessa. Il mito eterno di Marilyn Monroe, la fragile star con un fondoschiena così bello da potersi permettere di arrivare anche due ore dopo sul set, rivive in un film molto british che rievoca un incontro davvero "straordinario": quello dell’attrice con un giovane nessuno, Colin Clark, terzo (e dicesi terzo...) assistente alla regia de «Il principe e la ballerina», la pellicola diretta da Laurence Olivier che portò Marilyn a Londra. Dove visse una breve ma indimenticabile (per Colin, si intende...) love story con quel ragazzino entusiasta pazzo di lei e del cinema. Una storia vera raccontata ora da Simon Curtis in «Marilyn», un film che permette sì di riallacciare a 50 anni dalla morte un «discorso amoroso» con la Monroe (magnifica ossessione delle masse cresciuta troppo in fretta all’ombra di un mito ingombrante), ma a dire il vero un po' troppo accademico e «controllato» nella costruzione narrativa, che tradisce in maniera scoperta le origini televisive sia dell’autore che della produzione. Non rivelando in realtà nulla di nuovo della donna Marilyn, ma confermando bizze, nevrosi e debolezze di un’icona insicura circondata da adulatori e invidiata dai colleghi. Peccato, perché la prima parte, ambientata nel folle mondo del cinema, con un Olivier insofferente della Monroe (lui, il più grande attore di tutti, voleva diventare una star, mentre lei, la diva più famosa del mondo, avrebbe voluto essere considerata solo una grande attrice...), funziona, è brillante, promette: ma via via che il legame tra l’attrice e Colin prende piede, il film di Curtis resta vittima dello «stereotipo Marilyn» e si fa più ordinario che seducente, più perbenista che intrigante. Anche se gli interpreti, specie in questi tempi di vacche magre, possono valere il prezzo del biglietto: se Kenneth Branagh, infatti, gioca con classe con l’accento old England di Laurence Olivier dimostrando di divertirsi parecchio, Michelle Williams, anima fragile che grazie a questo film ha vinto un Golden Globe, ottenendo anche la terza nomination all’Oscar (la seconda consecutiva), riesce nell’impresa di essere credibile nella parte impossibile di Marilyn Monroe.

-MARILYN (My week with Marilyn)
REGIA: SIMON CURTIS
SCENEGGIATURA:
ADRIAN HODGES DAI LIBRI DI COLIN CLARK «MY WEEK WITH MARILYN» E «THE PRINCE, THE SHOWGIRL AND ME»
FOTOGRAFIA: BEN SMITHARD
INTERPRETI: MICHELLE WILLIAMS, EDDIE REDMAYNE, KENNETH BRANAGH, JULIA ORMOND, JUDI DENCH.
GENERE: DRAMMATICO
Usa/Gb 2011, colore, 1 h e 39'
DOVE:
ASTRA E THE SPACE CINECITY
GIUDIZIO: ●●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

5commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS