19°

Spettacoli

Il "concertone" per l'Emilia

Il "concertone" per l'Emilia
Ricevi gratis le news
2

 Non ci sarà Vasco Rossi. Ma per il resto la truppa di artisti emiliani è al completo. C'è il patriarca, Francesco Guccini, il primo ad essere stato coinvolto dal leader dei Nomadi, Beppe Carletti, perchè «se c'è Francesco, che è l’anima di questa terra, poi vengono tutti». C'è Laura Pausini. C'è Zucchero. C'è Caterina Caselli, da anni afferata discografica, che per una sera tornerà a cantare in pubblico. C'è, soprattutto, Luciano Ligabue, che, chitarra e voce, scalderà orecchie e cuori di tutti coloro che il 25 giugno saranno allo stadio Dall’Ara di Bologna o davanti a un televisore sintonizzato su Rai Uno, che garantirà la diretta.

Gli artisti dell’Emilia-Romagna in campo - letteralmente - per la loro terra. Per raccogliere («ci accontentiamo di poco - l'obiettivo è 800mila euro» ha detto Carletti) fondi da destinare alle popolazioni colpite dal sisma. Sotto la regia della protezione civile, della Regione Emilia-Romagna e del suo presidente - e commissario straordinario - Vasco Errani, che ha acquistato il biglietto numero uno. Sì, perchè, ha tenuto a precisare il Governatore, «tutte le risorse saranno destinate agli aiuti. Non ci saranno biglietti gratis. E ci sarà un sistema trasparente e verificabile sul come verranno utilizzati i soldi raccolti».
Sul palco, oltre agli artisti citati e al conduttore Fabrizio Frizzi, tanti altri cantanti e musicisti, tutti ovviamente a titolo gratuito: Paolo Belli, Samuele Bersani, Luca Carboni, Cesare Cremonini, Andrea Griminelli, Andrea Mingardi, Modena City Ramblers (con lo storico cantante Cisco), Nek, Nomadi e Stadio. Ogni artista suonerà due brani, con la possibilità di duetti e fuori programma. Prezzo del biglietto 30 euro, già acquistabile attraverso i circuiti Ticketone, Booking Show e Charta Viva Ticket, che hanno rinunciato a percepire soldi dai diritti di vendita. E un discorso simile varrà per la Siae perchè, come ha spiegato Samuele Bersani, «tanti di noi sono cantautori. E cantando le nostre canzoni davanti a un pubblico pagante, non vorremmo si pensasse che i soldi dei diritti poi vengano a noi. Tutti i soldi andranno ai terremotati».
Discorso a parte per Vasco, viste le polemiche seguite alla sua decisione di non partecipare: il rocker di Zocca, infatti, aveva scritto su Facebook «non amo questo modo di fare beneficenza, poco costoso e poco faticoso», spaccando il popolo della rete tra favorevoli e contrari. Ma il Blasco potrebbe cambiare idea per il secondo concerto annunciato da Errani, il 15 settembre al Campovolo di Reggio: «Lì ci saranno tanti cantanti da tutta Italia. Un modo - ha detto - per non spegnere i riflettori a distanza di mesi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    07 Giugno @ 22.31

    Facciamo 2 conti: un concerto cosi grazie alla presenza di tanti e certi cantanti potrebbe tirare su tranquillamente 1.200.000 euro. Una bella cifra che sarebbe molto utile alla causa dei terremotati. Ma Vasco no, lui vuole fare il diverso, non si vuole mischiare agli altri, secondo lui Guccini, Ligabue egli altri cercano pubblicita'....ma chi gli vieterebbe di partecipare e poi donare comunque 100.000 euro dei suoi...peccato, un musicista geniale non e' necessariamente una gran persona.

    Rispondi

  • @driana

    07 Giugno @ 21.06

    Vasco Rossi ha perso una grande occasione per stare zitto. Poteva benissimo partecipare al concertone e poi dare un suo eventuale contributo in privato. Silenziosamente.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro