-3°

Spettacoli

Bisio saluta "Zelig": "Arrivederci, non addio"

Bisio saluta "Zelig": "Arrivederci, non addio"
0

 Nicoletta Tamberlich

Zelig cambia pelle. Lo storico conduttore Claudio Bisio annuncia che lascia il programma e a ruota lo segue Paola Cortellesi, sua partner sul palco nelle ultime due edizioni. La trasmissione cult di Canale 5 (nei primi anni in onda su Italia1) sarà dunque costretta a reinventarsi senza il suo padre spirituale che lo ha condotto per 15 anni. Anche la sede non sarà più agli Arcimboldi di Milano dove è stato registrato per anni. 
Bisio e la Cortellesi hanno affidato a distinte dichiarazioni il loro saluto. «E' un arrivederci, non certo un addio», precisa Claudio. «Tra tutte le esperienze fatte, quella con Zelig è stata per me una delle più emozionanti», dice Paola. Mediaset assicura comunque che la prossima edizione, la decima su Canale 5, sarà festeggiata con grandi novità, mentre Bisio - legato alla rete da un contratto d'esclusiva - sarà impegnato in ruoli e format diversi.  
«La prima volta - ricorda l'attore - fu il 5 maggio 1997, allora si chiamava 'Facciamo Cabaret', e andava in onda in seconda serata su Italia1. Era il progenitore di Zelig. Sono trascorsi 15 anni da allora, non ricordo tutte le date, i numeri, le edizioni, so solo che quest’anno abbiamo festeggiato la centesima puntata in prima serata». E dice: «faccio l’attore da circa trent'anni, quindi Zelig è, in termini numerici, metà della mia vita professionale, in termini artistici è molto di più. Dopo tutti questi anni sento il bisogno di prendere una pausa, ricaricare le pile, studiare, sperimentare; fossi un docente invocherei il diritto all’anno sabbatico. Avrei voglia di potermi concentrare un po' di più sul cinema («Benvenuti al Sud» e «Benvenuti al Nord» lo hanno consacrato anche sul grande schermo, ndr) ma mi manca molto il teatro, il luogo in cui sono nato artisticamente e che negli ultimi anni ho potuto frequentare poco». E confessa «vorrei tornare a fare il comico come ho fatto per anni in un locale milanese chiamato Zelig da cui è nato tutto, anche la voglia di portare il cabaret in televisione». Quindi Bisio ringrazia il pubblico («fantastico») e rivolge un pensiero particolare a Paola: «da comica di serie A ha accettato di mettersi al servizio di altri comici, portando le sue doti di showgirl al servizio di uno spettacolo che nasce cabaret puro, ma che con gli anni si è sempre più avvicinato ad un moderno varietà». 
Poco dopo quello di Bisio è arrivato l’addio della Cortellesi che a sua volta ha salutato e ringraziato i suoi compagni di viaggio «negli ultimi due anni ho lavorato con un gruppo che in poco tempo ho cominciato a considerare un po' la mia famiglia. Ma nel nostro mestiere il cambiamento è linfa vitale e al termine di un viaggio è naturale dedicarsi a nuove esperienze». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift