Spettacoli

Baron Cohen è "Il Dittatore": in missione contro la democrazia

Baron Cohen è "Il Dittatore": in missione contro la democrazia
0

 Francesco Gallo

«L'America? Un paese costruito dai neri e di proprietà dei cinesi». Parola del generale ammiraglio Haffaz Aladeen, raìs  dello stato Nordafricano di Wadiya, «costretto» in trasferta a New York per affrontare alle Nazioni Unite il problema dell'embargo delle potenze occidentali nei confronti del suo dispotico regime e per sventare un complotto ai suoi danni. Naturalmente dietro la barba d'ordinanza (si dice che fosse nato già così...) e dentro l'uniforme bianca tempestata di medaglie e onorificenze, c'è Sacha Baron Cohen, l'irriverente attore inglese che dopo aver raggiunto la popolarità con il personaggio dell gangsta-rapper Ali G e aver «sfondato» con il finto documentario del giornalista kazako Borat alla scoperta dell'America, torna ora con «Il dittatore» (sempre per la regìa di Larry Charles), personaggio a metà strada tra Saddam Hussein e Muhammar Gheddafi, pronto a dare la vita per impedire che la democrazia arrivi nel suo Paese. 
E' vero, in mezzo c'è stato anche lo stilista austriaco Brüno, omosessuale dichiarato che ne combina di tutti i colori in trasferta nella Grande Mela, che però in Italia è passato un po' in sordina. Del resto la comicità spietata e politicamente scorretta di Baron Cohen non ha finora avuto da noi la stessa accoglienza che ha ottenuto nei Paesi anglosassoni («Il dittatore» è ai primi posti del box-office Usa), ed è da dimostrare che le cose possano cambiare con questo suo ultimo film, che in Italia esce venerdì, dunque a stagione cinematografica virtualmente conclusa. 
 Sta di fatto che Aladeen è davvero un supercattivo, contro tutto e tutti, e che la satira del «Dittatore», tutt'altro che stupida, non risparmia praticamente nessuno. Non solo, ovviamente, l’anti-democraticità dei dittatori tutti petrolio, ricchezza ostentata e armi nucleari nei granai, ma anche quegli stati democratici che solo «apparentemente» sembrano essere all'opposto. Non a caso quando, nel suo discorso all’Onu, spiega cosa intende lui per dittatura, sembra  descrivere qualcosa di non molto lontano dalla democrazia americana.
Campione in patria di tutto il possibile (una delle scene più esilaranti è la sua gara dei cento metri in cui arriva primo dopo aver sparato a tutti i possibili contendenti), Aladeen ha tuttavia un nemico in casa: il consigliere e zio Tamir (interpretato da Ben Kingsley), capo della polizia e suo procacciatore personale di ragazze. Sarà proprio Tamir ad utilizzare un sosia del dittatore per aprire finalmente al business, in tutte le sue forme, l’integralista stato nord-africano di Wadiya.
«Il dittatore», che Baron Cohen ha pubblicizzato anche a Cannes (in compagnia di Elisabetta Canalis), è stato vietato nelle ex repubbliche sovietiche del Turkmenistan e del Tagikistan mentre in Bielorussia i distributori locali non hanno nemmeno acquistato la pellicola. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti