21°

28°

Spettacoli

In 40 per Duke Ellington

In 40 per Duke Ellington
0

 L'omaggio a Duke Ellington. O meglio il «Sacred concert». Un successo e un plauso ai talenti che si sono messi in gioco con una sfida non facile. Sul palco, il coro «Cake and Pipe Gospel» diretto da Roger Catino e la Jazz Art Orchestra diretta da Carlo Gelmini: un ensemble pieno di colore, tra cui spiccano nomi come Davide Ghidoni alla tromba, Emiliano Vernizzi al sax, Luca Savazzi al piano, Stefano Carrara al contrabbasso, Giuseppe Di Benedetto al trombone e Chicco Montisano al sax. E questa è già una garanzia. Alla voce, una vera sorpresa: la giovane e brava Rebecca Magri. Il concerto è già stato presentato alla sala prove della Fondazione Toscanini e il pubblico ha ringraziato. Un'opera intensa, ricca di significati diversi, ma anche di contrasti, che ben sviluppano il percorso Ellington.  Un'opera da rivedere, da riascoltare per la particolarità degli effetti. Magari per un live solidale all'Emilia ferita dal sisma.

«I concerti sacri che Duke Ellington ha realizzato sono tre e quella portata in scena a Parma è una versione che raccoglie i brani più famosi - spiega Gelmini -. Alla fine, li raggruppa in unico sacro concerto. La versione è stata scritta da due danesi, Pedersen e Hoibe, e cerca di assegnare più importanza al coro, prendendo parti dell'orchestra tradotte per una big band». 
Una versione più classica della natura jazz. Questo concerto è l'ultimo dei tre concerti che la Jazz Art Orchestra ha istituito in questa sede: dopo un primo programma natalizio con gli standard, e un secondo con il fuego cubano di Stan Kenton. Quest'ultimo, dedicato a Ellinghton, era più complesso, anche per il numero di persone sul palco: oltre quaranta tra musicisti e coristi. 
«Un concerto che in parte era già annunciato - ha proseguito Gelmini -, ma l'idea è stata messa in pratica con Roger Catino, che si è preoccupato di ciò che riguardava il coro. Dopo diverse prove indipendenti, ci siamo confrontati con una sola prova generale. Ed è andata bene. Per cui, sono molto soddisfatto del successo che abbiamo ottenuto. L'intero percorso si svolge in un ambiente classico, concedendo spazi all'improvvisazione: ad esempio quella di Franco Capiluppi alla tromba (tra l'altro è di Moglia ed è rimasto coinvolto dal terribile terremoto)». 
Un sistema ad incastro, anche se non è facile tradurre le note in parole. E Gelmini preferisce comunicare con la musica: «Sono più un musicista - dice - che un parlatore». L'orchestra esiste da 21 anni e l'anno scorso è stato festeggiato il ventennale all'Auditorium Paganini. «E ora - chiude Gelmini - ci piacerebbe rifare il Sacred concert in uno spazio ancora più grande e magari in un live di solidarietà agli sfollati dell'Emilia». Un'ensemble che si è sempre occupata soprattutto di jazz. E questa volta con un colore in più: il «Cake and Pipe» di Roger Catino.
«Il coro ha lavorato tantissimo a sezione, anche perchè i tempi erano stretti - ha precisato il direttore del coro Roger Catino, percussionista, compositore e direttore d'orchestra, già alla Rai, alla Fenice e alla Scala -. Ogni parte doveva imparare la propria voce, a frammenti. E' stato molto faticoso, anche se i coristi sono abituati ad affrontare questo tipo di difficoltà. Le parti erano divise per il coro e per la solista Rebecca Magri. E infine, la prova generale, prima del concerto. Il risultato è stato ottimo: il coro si è confrontato con musicisti professionisti e con i loro ritmi. Sul palco i coristi sono riusciti ad interpretare i brani con effetto. Certo, sarebbe molto bello riproporlo, anche perchè quando metti tante energie in un lavoro vale la pena ripeterlo. E sono d'accordo, sarebbe bello riproporlo per solidarietà ai terremotati. Intanto, abbiamo organizzato un concerto per il sisma in Emilia giovedì 21, in piazza Garibaldi alle 20, il cui ricavato sarà devoluto per i terremotati. Sarà una performance all'interno di una serie di concerti in diverse location. In quell'occasione proporremo il nostro repertorio gospel, ormai conosciuto in tutto il territorio. Un repertorio che spazia dallo spiritual al moderno gospel e che è piuttosto consolidato, anche perchè frutto di 15 anni di evoluzione musicale. Stasera alle 21 invece saremo alla Casa della Musica per la rassegna Adolfo Tanzi e nel corso del concerto eseguiremo una piccola suite tratta dai concerti sacri di Duke Ellington».   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat