21°

35°

Spettacoli

Voci Verdiane, la Corea fa il pieno

Voci Verdiane, la Corea fa il pieno
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti
Podio tutto coreano per il Concorso internazionale Voci Verdiane «Città di Busseto». La finale, svoltasi sabato sera nella piazza Giuseppe Verdi di Busseto, non ha mancato di far discutere un «parterre de roi» formato da critici, agenti musicali, cantanti, esperti e appassionati del settore. E' stata tuttavia unanime la scelta della giuria, presieduta da Leo Nucci e formata da sovrintendenti e direttori di teatro di tutto il mondo (presidente onorario a vita del concorso, Carlo Bergonzi).
«Per il vincitore abbiamo votato all’unanimità, perché ha ‘una camionata’ di voce» ha detto Nucci sul palco (affiancato dal direttore artistico del concorso Cristina Ferrari e dal sindaco di Busseto Maria Giovanna Gambazza), annunciando il primo premio Yung Hoon Kim, tenore di 24 anni (il più giovane dei finalisti), che ha cantato «Ma se m’è forza perderti» da Un ballo in maschera; secondo classificato il baritono Jootaek Kim, classe 1986, di Seul, che si è fatto notare grazie all’interpretazione de «Il balen del suo sorriso» da Il trovatore; terzo premio al tenore Seung Hwan Yun che ha cantato «Ah, la paterna mano» dal Macbeth.
 «Questo concorso si chiama ‘Voci verdiane’» ha protestato tra il pubblico Sabino Lenoci, direttore della rivista «L’Opera», cui hanno fatto eco altre voci. «Per tenore verdiano intendi quello che canta Rigoletto o quello che interpreta Otello? È soprano verdiano quello che canta Nabucco o Traviata?» gli ha subito risposto Nucci, intendendo che l’interpretazione verdiana non si può ridurre a schemi. Anche il resto del pubblico si è diviso sul verdetto: molti ritenevano, infatti, che tra i soprani ce ne fosse almeno uno che meritava un premio, e qualcuno avrebbe gradito almeno un nome italiano nella terna dei prescelti.
 La serata, presentata da Diletta Canepari, ha visto alternarsi sul palcoscenico i dieci finalisti, con l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna, diretta dal maestro Fabrizio Cassi, che ha interpretato anche alcune sinfonie delle opere verdiane. Tutto su un palcoscenico particolarmente sobrio poiché si è scelto di devolvere le spese per decori, fiori, abbellimenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma: Busseto, infatti, nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’Anci e in nome di Verdi, ha scelto di adottare  Mirandola con una raccolta fondi che proseguirà per tutta l’estate e che servirà a ricostruire la scuola elementare. Presenti alla serata nomi noti del mondo della lirica come il tenore Marco Berti e il baritono Ambrogio Maestri (che stanno preparando Aida per l’Arena di Verona), il soprano Lucetta Bizzi, il direttore generale della Fondazione Festival Pucciniano Franco Moretti, che ha annunciato un titolo verdiano («Traviata») nel prossimo cartellone di Torre del Lago. Il concerto è stato ripreso da Tv Parma, che lo trasmetterà in prima serata nei prossimi giorni e lo replicherà anche nel palinsesto delle settimane successive. Ieri sera nel Cortile della Rocca Pallavicino si è svolto il concerto di gala dei vincitori accompagnati al pianoforte da Simone Savina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

Cinema

Jasmine Trinca nella giuria del Festival di Venezia

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up