10°

Spettacoli

Astra, riapre l'arena estiva nel segno del cinema italiano

Astra, riapre l'arena estiva nel segno del cinema italiano
0

 Gianluigi Negri  

Con l’Italia ai quarti di finale di Euro 2102 e le ultime giornate di caldo torrido, torna anche la voglia di cinema all’aperto. Partendo, magari, proprio da un titolo che evoca la passione del popolo italiano per il pallone, ma che poi, in realtà, parla d’altro: di un Paese che era più sereno, nel quale si poteva ancora sognare e sperare nel futuro. 
Domani sera riapre l’arena estiva del cinema Astra e contemporaneamente parte la classica rassegna estiva «Accadde domani - Un anno di cinema italiano»: il primo film in cartellone sarà «Bar sport», tratto da Stefano Benni. Più che di calcio si parlerà dei personaggi «settanteschi» (Onassis, Bovinelli, Muzzi, Cocosecco e tanti altri) creati dalla penna di Benni. Lo si farà in compagnia del regista bolognese Massimo Martelli, che verrà presentato ed intervistato dopo la proiezione (prevista alle 21.30) dal critico e giornalista della «Gazzetta» Filiberto Molossi. Martelli, poi, ha uno speciale legame con Parma e con il cinema Astra: «Si può dire che sono nato in questo cinema, perché ho vissuto in quella zona durante gli anni delle medie e del liceo, dato che mio padre lavorava a Parma in quel periodo. Ho dei ricordi incredibili ed ho visto decine e decine di film in questo cinema ed in questa arena estiva: sarà una grande emozione ritornare». Martelli è amico, da sempre, di Fabio Fazio. E sarà tra gli autori del prossimo Sanremo: «Con Fabio ci conosciamo da quando ho 18 anni: è una delle poche persone vere del mondo dello spettacolo». In passato il regista bolognese era stato tra gli autori di «Anima mia» ed aveva diretto «Pole pole» con lo stesso Fazio.
«Accadde domani», organizzata con Comune di Parma, Europa Cinemas e Fice Emilia-Romagna, proseguirà con altri nove film. Domenica sarà la volta di «Diaz» di Daniele Vicari, che ha ricevuto il Premio del pubblico al Festival di Berlino. Lunedì i vincitori dell’Orso d’Oro a Berlino, i fratelli Paolo e Vittorio Taviani, con «Cesare deve morire». Martedì nuovo incontro con un regista: l’ospite sarà il giovane reggiano Marco Righi che presenterà al pubblico dell’Astra il suo «I giorni della vendemmia». Mercoledì uno dei film più belli della stagione, anche se troppo snobbato dal pubblico: «Romanzo di una strage» di Marco Tullio Giordana, vincitore di tre David di Donatello. Giovedì «Il primo uomo» di Gianni Amelio e venerdì «Scialla!» di Francesco Bruni, premiato con il David di Donatello per il miglior regista esordiente. Sabato 30 giugno e domenica 1° luglio «Magnifica presenza» di Ferzan Ozpetek. Mercoledì 4 luglio «Ciliegine», il debutto da regista di Laura Morante. Chiuderà la rassegna lunedì 9 luglio «La kryptonite nella borsa» di Ivan Cotroneo, che sarà accompagnato a Parma dallo stesso scrittore e regista, qui al suo esordio dietro la macchina da presa. Nelle giornate del 25, 26, 28, 30 giugno e 4 luglio, i film saranno preceduti dalla proiezione di un cortometraggio selezionato dalla Fice. Le proiezioni si terranno con spettacolo unico alle 21.30 (ingresso a 6 euro e a 4,50 per anziani, studenti e universitari). In caso di maltempo avranno luogo nella sala interna.
 
Il programma
Domani
«Bar Sport» di Massimo Martelli A seguire incontro con il regista 
Domenica 24 giugno
 «Diaz» di Daniele Vicari
 Lunedì 25 giugno
«Cesare deve morire»
di Paolo e Vittorio Taviani 
Martedì 26 giugno
«I giorni della vendemmia»
di Marco Righi. A seguire incontro con il regista
 Mercoledì 27 giugno
«Romanzo di una strage»
 di Marco Tullio Giordana 
 Giovedì 28 giugno
«Il primo uomo»
 di Gianni Amelio 
Venerdì 29 giugno
 «Scialla!»
 di Francesco Bruni 
Sabato 30 giugno e Domenica 1° luglio 
«Magnifica presenza»
 di Ferzan Ozpetek 
 Mercoledì 4 luglio
 «Ciliegine»
di Laura Morante
  Lunedì 9 luglio
«La kryptonite nella borsa» 
di Ivan Cotroneo A seguire incontro con lo scrittore e regista 
Proiezioni alle 21,30 (in caso di maltempo  sala interna)  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia