15°

29°

Spettacoli

A Brescello nel ricordo di Giuseppe Bertolucci

Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri
Si inaugura domani la decima edizione del Festival «Mondo piccolo cinematografico» di Brescello, che per 15 anni, tra il 1951 e il 1965, è stato il set della saga dei film di «Don Camillo». Tre i giorni della manifestazione: oltre a quello di domani, anche venerdì 29 e sabato 30 giugno.
 Doverosamente la rassegna si aprirà con un omaggio a Giuseppe Bertolucci: saranno Marta Simonazzi (presidente del Comitato Pro Casarola), Morando Morandini (presidente del Festival del cinema di Brescello) e Roberto Campari (docente di Storia del cinema all’Università di Parma) a ricordare la figura del regista e sceneggiatore parmigiano scomparso nei giorni scorsi. A Lia Morandini, una delle più importanti costumiste del cinema italiano, verrà poi consegnato il Premio «I Mestieri del cinema». Il programma di domani si arricchisce di un incontro con il regista reggiano Marco Righi, autore de «I giorni della vendemmia» e di un omaggio ad Attilio Bertolucci, il grande poeta padre di Giuseppe (nonchè di Bernardo) grazie al documentario «La nazione Parma» del regista parmigiano Giovanni Martinelli.
Sempre in serata si terrà l’assegnazione del «Peppone d’oro», premio riservato ai finalisti del concorso internazionale di cortometraggi, con la proiezione dei primi tre lavori classificati. Inoltre è prevista la proiezione di un breve filmato preparato dai ragazzi della scuola media di Brescello. Se gli eventi cinematografici nella piazza del paese inizieranno alle 21.15, già dalle 19 verranno aperti gli stand gastronomici per la tortellata di San Giovanni.
 Nella mattinata, invece, alle 10.30, al Museo «Brescello e Guareschi, il territorio e il cinema» verrà inaugurata la mostra fotografica «Home from London», dedicata ad Antonio Panizzi  e promossa dal VideoClub Brescello.
Venerdì 29 giugno è prevista la proiezione di «Mondo piccolo», documentario di Alessandro Scillitani su un progetto fotografico di Paolo Simonazzi, e di un documentario sul Po («Diario del fiume») girato a Piacenza. Sabato il festival si chiuderà con Giuliano Montaldo che riceverà il Premio «Regia - Mondo piccolo cinematografico 2012» prima della proiezione del suo ultimo film «L’industriale», con Pierfrancesco Favino e Carolina Crescentini.
«Il nostro - racconta il direttore Virginio Dall’Aglio - è un festival molto particolare, probabilmente unico in Italia. E questo ci rende orgogliosi, perché quando l’abbiamo progettato non sapevamo a cosa saremmo andati incontro e nemmeno avremmo mai pensato di continuare a viverlo direttamente per così tanti anni sulla piazza dei film di Don Camillo e Peppone in compagnia di gente comune e di importanti ospiti dello spettacolo. La rassegna cresce e si diffonde di anno in anno per la singolarità delle sue proposte e per quel particolare clima che si vive a Brescello durante le serate, tra ricordi e allegria davanti a tavole imbandite dalle rezdore locali» A Brescello negli anni scorsi sono stati ospitati maestri del cinema come Marco Bellocchio, Pupi Avati, Liliana Cavani, Gianni Amelio. «Lo scorso anno - conclude Dall’Aglio - la direzione del Festival ha anche voluto coinvolgere la curia romana, invitando monsignor Domenico Pompili, sottosegretario della Cei e direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali a confrontarsi su ciò che ha rappresentato la figura di Don Camillo per la Chiesa cattolica».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti