19°

30°

Spettacoli

"We are the world" in coro chiude la maratona rock

"We are the world" in coro chiude la maratona rock
0

di Giulia Viviani
Festa della Musica con debutto. La maratona di concerti a scopo benefico che giovedì ha invaso la città, tra locali e spazi pubblici, ha avuto una conclusione corale in serata al Parco Bizzozero. Sul palco, al momento di cantare tutti insieme «We are the world», è salita anche la neo assessora alla Cultura Laura Ferraris che si è unita agli artisti parmigiani presenti in massa.
Gli organizzatori, Beppe di Benedetto, Luca Savazzi e Inga Ursulska sono riusciti a mettere in piedi la manifestazione in soli quindici giorni: «C’è stata un’adesione immediata e numerosa da parte dei musicisti parmigiani dediti alle tipologie musicali più disparate. C’era una grande voglia di partecipare alla Festa della Musica, che si celebra da anni in tutta Europa, senza dimenticare lo scopo benefico che abbiamo voluto associare all’evento». In tutti i luoghi che hanno ospitato le esibizioni, erano infatti presenti i volontari di Croce Rossa, Assistenza Pubblica e Protezione Civile, intenti a raccogliere fondi a favore dei terremotati dell’Emilia. A fine serata si è contato un totale di oltre duemila euro.
Per dovere di cronaca va detto che, rispetto al  programma previsto, c'è stato un cambiamento, indipendente dalla volontà degli organizzatori e degli artisti. All’Enoteca Fontana dell’Euro Torri si sarebbe infatti dovuta esibire la scuderia della Rigoletto records che, di fronte a una indisponibilità dell'ultimo minuto, non si è data per vinta ed ha comunque conquistato uno spazio musicale al Parco Ducale.
Come si diceva, al concerto conclusivo al parco Bizzozero ha partecipato anche l’assessore alla Cultura Laura Ferraris, reduce dalla prima vera giornata di lavoro in Comune e dalle prime partecipazioni agli eventi cittadini: «La Festa della Musica – ha detto dal palco l’assessore- è uno di quegli eventi che vorremmo fortemente che entrassero a far parte di una tradizione. Lavoreremo per questo». A fine serata, mentre sul palco si spengono le luci, Laura Ferraris ne approfitta per farsi conoscere un po’ meglio, e anche per togliersi qualche sassolino dai sandali. Seduta sul prato, cita De Andrè e parla del suo amore per il rock: «I miei preferiti? I Pearl Jam senza dubbio, oltre ad Eddie Vedder. La mia formazione musicale però è varia, i miei genitori per esempio sono due melomani. Di De Andrè amo la poesia. Una delle sue frasi celebri dice “Non esistono arti maggiori o arti minori, ma solo artisti maggiori e artisti minori” ed è un concetto che ritrovo nella mia visione della cultura e del lavoro che sono chiamata a svolgere e che si baserà sul valorizzare i processi quotidiani, facendo dialogare tra loro diverse realtà». A chi l’accusa di non avere le competenze necessarie per affrontare situazioni critiche, come quella del Teatro regio, risponde: «È un lecito dubbio. Io non provengo da una scuola politica ma sono un operatore della cultura. Vorrei che ci fosse fiducia sulla serietà e garantisco che all’interno dell’assessorato ci sono competenze altissime che saprò sfruttare. Le critiche non mi spaventano, anzi, sono sintomo di una volontà da parte dei cittadini, di riappropriarsi della vita politica. Poi ci sono state anche persone che mi hanno fermato per strada per farmi gli auguri: una per darmi il benvenuto mi ha addirittura offerto una bicicletta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande