Spettacoli

Beppe Cantarelli: "Mina? La più grande da 50 anni"

Beppe Cantarelli: "Mina? La più grande da 50 anni"
0

di Chiara Mignani

La migliore cantante italiana degli ultimi cinquant'anni e direi che non c'è bisogno di aggiungere altro»: ecco chi è Mina per il musicista e compositore Beppe Cantarelli.
Il maestro di Busseto, che oggi vive e lavora a Los Angeles, parla della grande interprete in occasione della presentazione del suo libro «Mina canta Cantarelli, Cantarelli canta Mina». Il volume – arricchito dalle vignette dell’illustratore cremonese Alfredo Sandri - è stato presentato ieri nella sala consiglio del municipio di Busseto, con la “conduzione” del giornalista Egidio Bandini, alla presenza del sindaco Maria Giovanna Gambazza e dell’assessore al turismo Stefano Carosino. Non è un semplice libro questo di Cantarelli, ma un vero progetto multimediale infatti, insieme al volume cartaceo è in dotazione una chiavetta usb con una versione audio del testo e una scelta di brani musicali (tra cui dieci canzoni composte negli anni dal maestro bussetano per Mina e da lei interpretate). 
Due parole sul libro, perché ha scelto di scriverlo e proprio ora? 
«Ho alle spalle più di trent'anni di passione e d’esperienza nella musica e ho voluto condividerli, poi amando la musica come l’ho amata e la amo e vedendo lo scempio che ne viene fatto oggi, mi sono sentito in dovere di dare il mio punto di vista sulla questione. Oggi il mondo della musica è in grave crisi e tutti accusano il free download dei brani da internet, ma secondo me questo non è il vero problema, noi siamo di fronte ad una crisi artistica. E’ la creatività vera che manca: non si fanno più canzoni che resteranno nel tempo, le canzoni sono usa e getta. Mina? Mina è la musica che resta e non a caso nel libro i primi dieci capitoli sono dedicati a lei».
Come spiegherebbe a un fan di Lady Gaga, ovvero a un giovane di oggi, Mina?
«E' dura... La musica di oggi è cibo da fast food, anche Lady Gaga, invece Mina è un piatto cucinato da un grande cuoco. Scherzi a parte, sto dicendo una cosa in cui credo molto: Mina è musica vera e con la M maiuscola, è un’interprete incredibile mentre Lady Gaga è un fenomeno mediatico».
 Dal punto di vista artistico e  umano cosa ha significato per lei l’incontro con Mina? 
«Come si dice in gergo oggi,  mi ha sdoganato. Nel lontano '78 grazie a lei da musicista barbone sono diventato musicista legittimo. Ero un randagio, ero per strada e lei mi ha raccolto e poi per me è diventata un punto di riferimento fondamentale, nel mio libro lei in un modo o nell’altro è onnipresente». 
Mina ha letto il libro?
«L'ha avuto in mano solo ieri, ma so che era un po' preoccupata perché mi conosce e sa che sono un tipo “pazzarello”, però direi che può stare tranquilla: semplicemente racconto il dietro le quinte, come sono nate le canzoni, aneddoti ed esperienze». 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)