Spettacoli

Lo stadio Dall'Ara in coro: "Emilia don't cry"

Lo stadio Dall'Ara in coro: "Emilia don't cry"
5

Una distesa di braccia. Pronte ai cambi di ritmo. Voci disposte ad urlare dietro alla gola roca di Luciano Ligabue. E ad arrotondarsi per Caterina Caselli e il suo «si muore un po' per poter vivere». O ancora a sussurrare i "Giudizi universali" di Samuele Bersani. È stato uno spettacolo nello spettacolo, quello offerto dai quasi 40mila arrivati allo stadio Dall’Ara di Bologna per il "Concerto per l’Emilia".  Non che sul palco lo show fosse da meno. Quasi tutto il meglio della musica emiliano-romagnola a rapporto. Con un quasi che coincide con il grande assente: Vasco Rossi, che fin dall’inizio ha deciso di non essere della partita e che anche stasera su Facebook ribadiva che «la solitudine è una necessità...». 
Per il resto, c'erano tutti. C'era Zucchero, che ha rotto gli indugi, prima ancora della sigla televisiva per la diretta su Rai Uno, dettando i tempi con una ballata - "Il suono della domenica" - dedicata proprio a questa sua terra squassata. Pochi minuti ed era inevitabile andare con la mente ai campanili distrutti, ai capannoni venuti giù, alle tende lungo quella «grande pianura» cantata da Francesco Guccini, il primo ad aver aderito all’appello per questo concerto lanciato a pochi giorni dal terremoto dal leader dei Nomadi, Beppe Carletti. Guccini che, in un simbolico passaggio di consegne, ha dato il benvenuto sul palco a Luciano Ligabue. Lui, da grande narratore di questa terra, con due sole canzoni ha raccontato la microstoria dell’Emilia ferita: prima "Il giorno di dolore", «che nessuno te lo spiega perché sia successo a te»; ma poi, la nota positiva con "Il meglio deve ancora venire". 

Ampi servizi sulla serata sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

 

 

Eravate al concerto? Scrivete le vostre impressioni nello spazio commenti e inviato foto e video a sito@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • @driana

    27 Giugno @ 10.13

    EMILIA AN ZIGHER ... peccato che non ci abbiano pensato.

    Rispondi

  • NORINO

    26 Giugno @ 15.47

    Ciò che non capisco è come mai per una disgrazia assolutamente locale si debba urlare qualcosa in inglese. i soliti provincialotti complessati. "Emilia sta miga cridär"!!! Norino Melegari

    Rispondi

  • DONATELLA

    26 Giugno @ 15.23

    Inseriamo il commento della lettrice Donatella, arrivato via e-mail: "Ero al concerto, è stata una serata piena di gioia e di grande commozione. Tantissima gente comune mischiata alla musica di tanti artisti. Tutti insieme per dare una ventata di fiducia a chi ha passato momenti di terrore e sta ancora vivendo nell’incertezza. Era bello respirare la spontaneità di tutti, famosi e non. Speriamo veramente che sia servito per qualcosa di grande, è vero gli emiliani sono forti e pronti a rinascere ma non devono essere abbandonati a se stessi….". Donatella

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    26 Giugno @ 12.59

    Mah... Facile a dirsi "Emilia don't cry" per chi non è coinvolto nella tragedia. Penso (soprattutto) agli anziani, in una tenda, senza più una casa. Ricordo l'intervista ad un anziano abruzzese, dopo il terremoto dell'Aquila. Ha detto "Avrei preferito morire, piuttosto che vedere questo scempio." Ha scritto qualcuno, di cui non ricordo il nome. "Per sapere cos'è una guerra, bisognerebbe interrogare i morti, non i sopravvissuti".

    Rispondi

  • stefano

    26 Giugno @ 12.23

    Serata che si è contraddistinta anche per i fischi a Ratzingher e Napolitano. Fischi giusti e meritati

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery