22°

34°

Spettacoli

Hugh Grant attacca Berlusconi, "pericolo per democrazia "

Hugh Grant attacca Berlusconi, "pericolo per democrazia "
7

«Tutti quelli che amano l'Italia e nessuno ama l’Italia più di me, sono stati preoccupati nel vedere l’influenza di Berlusconi non solo sulla democrazia ma anche sulla cultura». Parola di Hugh Grant al Forum pan-europeo sul pluralismo dei media ed i new media, organizzato al Parlamento Europeo. Per l’attore l’ex premier è anche «un pericolo» per la democrazia in Europa. Posizioni che hanno suscitato un vivace battibecco con Gina Neri, membro del Cda Mediaset, presente al seminario. 

Hugh Grant, rispondendo ad una domanda durante lo svolgimento del Forum sul pluralismo dei media, ha definito l’Italia come «un ibrido bizzarro di Stato che controlla i media e di media che controllano lo Stato, entrambi nelle mani dello stesso uomo». «Ciò che è curioso ed inspiegabile per me – ha detto ancora l’attore – è che un tipo solo che ha in mano 6 emittenti o comunque ha una forte influenza sulle televisioni pubbliche ed è protagonista di tanti e tanti scandali che avrebbero ucciso ogni altro uomo politico in altri paesi continua al potere o comunque vicino al potere». L’attore, pur riconoscendo che in ogni Stato «gli elettori sono liberi di eleggere chi vogliono», non ha nascosto che i successi di Berlusconi nelle urne «sorprendono negli altri paesi».

Parole che hanno sollevato la dura reazione di Gina Nieri, membro del Cda di Mediaset e presente anche lei al Forum organizzato nel Parlamento Ue per chiedere alla Commissione una direttiva sul pluralismo dei media. «Berlusconi ha perso e vinto elezioni» e «la legge in Italia è rispettata dalla mia impresa», ha affermato Neri, «e c'è un’autorità indipendente che assicura questo, per esempio in Italia Mediaset non può avere un giornale, abbiamo leggi più severe che in Gran Bretagna».

Proprio dai giornali, parte l’attacco successivo di Grant: «E' vero – chiede alla Nieri – che Berlusconi era in grado, mentre era premier, di attaccare i suoi avversari usando i suoi giornali?». «Silvo Berlusconi – fa presente Nieri – non è proprietario de Il Giornale, il fratello è il proprietario», una precisazione che provoca risate dall’aula e un nuovo intervento dell’attore. «Può dirmi se alcune delle storie che il sig. Berlusconi, o scusi il Giornale del fratello, sono state in grado di scrivere sui suoi rivali arrivavano da fonti che molte persone ritengono essere della polizia e dei servizi segreti?». Una domanda a cui la Nieri non ha voluto rispondere, criticando «la mistificazione della realtà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    28 Giugno @ 19.28

    Continui a dormire sonni beati hug grant.... Di quale democrazia sta parlando? C'è o ci fa? Se al tempo del nano erano anni oscuri, gli attuali sono persino di buio pesto. Ci vengono solo risparmiate batture volgari e cerone. La democrazia è come il comunismo. Dottrine MAI realmente applicate.

    Rispondi

  • bila

    28 Giugno @ 13.29

    Mi sembra che questo attore abbia mai fatto dei gran film culturali!

    Rispondi

  • Giuio

    28 Giugno @ 12.47

    Cosa?? !!!! Berlusconi è affar nostro, caro HUGH ! Parlate di pericolo per la democrazia al parlamento europeo ? Nella sede della più grande accozzaglia di freemason monetaristi che hanno pianificato con metodica sistematicità l'affossamento dellle economie del sud europa togliendo autonomia ai governi e lavoro alla popolazione? A tale propostio il caro Monti, non so se lo avete ascoltato nel suo burocratese tecnocratico, ha detto che potremmo mettere in vendita i beni dello stato e cedere col tempo parti di SOVRANITA' NAZIONALE per tenere su questo euro che ha FALLITO !!! Per l'Europa ? Per quella commissione dove decidono la sorte di 500 milioni di persone che nemmeno li ha votati ? Quanti italiani conoscono i leader europei che decidono le sorti del nostro come di altri paesi? Dove credete che stiamo andando con questa escalation accentratrice nata nel '57 ? Quanti italiani hanno votato la costituzione europea di cui nemmeno è stato dato il testo qui nel sud europa e che è stata poi ratificata dal trattato di Lisbona ? Quanta immigrazione ci impongono da anni e quanto ci chiudono la bocca su questo argomento anche con le leggi antirazzismo ? Vogliamo parlare di banche ? E noi qui tutti divisi tra destra, sinistra, a subire delinquenza e ad assistere al teatrino di una politica che si commenta da sola. Ma va HUGH, torna a L.A. con Divine Brown, anglo radical chic ! SVEGLIAMOCI, signori italiani !!! Please, Gazzetta pubblica, visto che il mio è un appello. Grazie.

    Rispondi

  • francesco

    28 Giugno @ 12.20

    è quello che pensano un pò tutti all'estero.E noi lo avevamo come presidente del consiglio e ora si candiderebbe come ministro dell'economia. ma quanti anni pensa di campare questo qua?

    Rispondi

  • Patty Smith

    28 Giugno @ 11.49

    Bravo Hugh, tu sei un puttaniere ma almeno puoi permettertelo! Non hai velleità di diventare Presidente della Repubblica. Berlusca ma non hai proprio dignità? Sparisci dalle scene e goditi i tuoi soldi, tanto sei destinato a morire anche tu, come tutti i mortali . . .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse