13°

24°

Spettacoli

Mezzo secolo di Rolling Stones: non può essere solo rock'n'roll

Mezzo secolo di Rolling Stones: non può essere solo rock'n'roll
Ricevi gratis le news
0

Paolo Biamonte
 Il 12 luglio 1962, il Marquee - uno dei teatri che hanno contribuito alla leggenda del rock inglese -  ospitò il primo concerto dei Rollin' Stones (allora si scriveva così). Dunque tra pochi giorni dovrebbe cadere il cinquantenario di una delle band più importanti della storia. Il bello è che a contestare la realtà di questo anniversario sono proprio gli Stones. E, come spesso accade quando di mezzo ci sono Mick Jagger e Keith Richards, la verità è confusa in mezzo ad altre ragioni.
 Ed è molto in linea con la turbolenta storia della band il modo in cui questa vicenda è venuta fuori. Un dato è sicuro: quando i Rollin' Stones hanno suonato al Marquee il gruppo era formato da Mick Jagger, Brian Jones, Dick Taylor al basso (formerà poi i Pretty Things), Keith Richard e da Ian Stewart al basso. Bill Wyman, il bassista storico entrerà a fine 1962, mentre Charlie Watts, il venerato batterista, nel gennaio del 1963. Sempre nel 1963 Andrew Loog Oldham, allora solo 19enne, diventò il loro produttore: su sua indicazione il nome della band diventò The Rolling Stones (l'apostrofo del Marquee fu sostituito dalla g), e Keith Richard diventò definitivamente Richards. Dunque, come sostengono in molti, il vero inizio dei Rolling Stones è da spostare al 1963 e ai primi concerti al Crawdaddy Club.
Ma perchè oggi se ne parla tanto? Perchè proprio quest’anno gli Stones avrebbero dovuto compiere il tour del cinquantenario, un’iniziativa naufragata, stando ai si dice (ma se ne è scritto molto) a causa delle precarie condizioni di Keith Richards che, guarda caso, è il più accanito fautore della datazione al 1963: e infatti si mormora che il tour si terrà l'anno prssimo. Tutti peraltro conoscono la sua smisurata passione per Charlie Watts. Jagger, che oltre a essere il front man (uno dei più grandi di sempre) è l’uomo che tiene insieme l’azienda, diciamo così, di famiglia, ha fiutato il vento e ha annunciato che sarebbe andato comunque da solo alla cerimonia per la posa della targa celebrativa del concerto al Marquee, visto che Richards non aveva voglia di andare e gli altri che erano allora sul palco sono morti, con l’eccezione di Taylor.  Così è nata questa diatriba storica, utilissima però a guadagnare un bel po' di mesi per capire come poter sfruttare al meglio il cinquantenario che, naturalmente, è un colossale business potenziale. Senza contare che potrebbe anche segnare il passo d’addio della band.
Come sempre oggi il più attivo di tutti è Mick Jagger, apparso in gran forma al matrimonio ultra glamour della figlia stilista Jade, avuta da Bianca, e ha anche cantato alla Casa Bianca.  Keith Richards dal canto suo ha annunciato pochi giorni fa di aver inciso dei brani insieme a Jack White (l'ex White Stripes) e che «stanno pensando di parlare di un nuovo album dei Rolling Stones». Charlie Watts, da sempre il più recalcitrante ad andare in tournèe, si è tolto lo sfizio di tornare a suonare boogie woogie e swing in giro per i più prestigiosi jazz club del mondo.  Ronnie Wood, che è diventato un membro effettivo negli anni '80 (prima, quando sostituì Mick Taylor, era solo uno «stipendiato»), è ormai un pittore affermato, conduce uno show radiofonico di grande successo (a base di grandi ospiti musicali) e, a parte i suoi problemi di rehab, è il più disponibile.
 Nel frattempo i Rolling Stones stanno sfruttando al massimo il catalogo: hanno pubblicato l’edizione completa del capolavoro «Exile on Main St» (con annesso documentario), il cofanetto di «Some Girls» e messo in vendita, attraverso il loro ricchissimo sito, materiale cui un tempo avevano accesso solo i più bravi collezionisti di bootleg. D’altra parte c'è da capirli: gli anni passano per tutti (il più giovane è Wood che è del 1947) e anche Jagger e Richards pensano alla pensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery