Spettacoli

Fornovo in festa: "Gioia infinita" grazie ai Negrita

Fornovo in festa: "Gioia infinita" grazie ai Negrita
0

di Giulia Viviani

E alla fine il tanto invocato «Cambio di mentalità» potrebbe anche arrivare. Non è un caso che, proprio con questa canzone, i Negrita abbiano aperto il concerto di venerdì sera a Fornovo, nell’ambito del primo «Rock Industries», evento che oltre allo show della band ha proposto un vero e proprio laboratorio con dibattitti e scambio di esperienze con un unico filo conduttore: reagire alla crisi, reinventarsi, mettersi in gioco. Cambiare mentalità insomma, smetterla di piangersi addosso e unire le forze. Pau e soci salgono sul palco poco dopo le 21.30, con la luce finalmente calata e una luna talmente vicina al pubblico che viene da chiedersi se abbia pagato anche lei il biglietto. Più di duemila persone calpestano impazienti il prato del campo sportivo di Fornovo: sono anni, una ventina dice qualcuno, che in Val Taro non si vedono artisti di questo livello. «Sarà un concerto in salita - annuncia il frontman dal palco - dovete sudare, ballare, cantare!». Il pubblico esegue con disciplina ma Pau non sembra mai contento. Lui sul palco pare caricato a molla e tenta di trasmettere anche al pubblico tutta l’energia possibile. Le prime canzoni scivolano quasi come una fase di riscaldamento; apprezzato il singolo «Fuori controllo», che ha preceduto l’uscita dell’album «Dannato vivere», ma come prevedibile il calore più grande viene riservato alle canzoni che già da tempo albergano nei cuori degli appassionati. 
Ed ecco che arrivano «Radio Conga», «Che rumore fa la felicità» (con un pensiero e un applauso a testimoniare vicinanza ai terremotati dell’Emilia) e «Salvation», quest’ultima smaccatamente dedicata «ai giovani di questo disgraziato Paese», come dice Pau. Un’altra dedica, stavolta a tutto il pubblico femminile, arriva con «Magnolia». Tra divagazioni ironiche che richiamano e omaggiano il rock duro di Ac/Dc, Led Zeppelin e Rolling Stones, ci si avvia verso una serie di canzoni quasi «vacanziere» come «Rotolando verso Sud» e «Notte mediterranea» e finalmente i Negrita trovano soddisfazione nel vedere un pubblico che non riesce a tenere fermi piedi e mani. Tutti d’un fiato si susseguono gli ultimi pezzi da novanta della ventennale carriera del gruppo: «A modo mio», la politicamente scorretta «Trans alcolico», «Sex», «Mama Maè» e «Ho imparato a sognare». Il tutto, come giusto che sia, non poteva che culminare con una collettiva «Gioia infinita», alimentata anche nel dopo concerto dai djset di Marco Pipitone, Piero (London's corner) e Gastone (Party hard Bò Live).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti