20°

30°

Spettacoli

Ivan Cotroneo: "Un film è sempre opera collettiva"

Ivan Cotroneo: "Un film è sempre opera collettiva"
0

Gianluigi Negri 

Ha girato mezzo mondo per sostenere e promuovere il suo film - dal Giappone a Londra, da Seattle a Shanghai – e il complimento che maggiormente gli ha fatto piacere è stato il vedere riconosciuti i caratteri dell’«universalità» in una storia che della «particolarità» fa una delle sue ragioni d’essere più profonde. Per quanto spettatori apparentemente «lontani», tanti hanno stretto la mano a Ivan Cotroneo, il famoso sceneggiatore della serie tv di RaiUno «Tutti pazzi per amore» (e di «Mine vaganti» di Ozpetek), perché «si sono riconosciuti nella storia e nelle difficoltà della crescita di un bambino a Napoli negli anni ‘70», raccontata nel suo esordio dietro la macchina da presa «La kryptonite nella borsa». Lo scrittore napoletano, che ha tratto il film dal suo terzo romanzo, sarà a Parma questa sera per presentare la sua opera prima al pubblico dell’arena estiva dell’Astra, nell’ambito della rassegna «Accadde domani». L’incontro (la prima parte alle 21.30, poco prima dell’inizio del film, la seconda a fine proiezione) sarà condotto dal giornalista e critico cinematografico della «Gazzetta» Filiberto Molossi.
Proprio con Parma Cotroneo ha un legame speciale: la sua prima sceneggiatura a diventare film è stata quella di «Cosa c’entra con l’amore» (1997) del regista parmigiano Marco Speroni. Quello script, che vinse il Premio Solinas, era firmato dallo stesso Speroni, da Cotroneo, da Mario Sesti e da Silvia Barbiera.
«Ricordo che Marco mi chiese di stare anche sul set durante le riprese - racconta Cotroneo - ma non me la sentii: non volevo essere d’intralcio. Poi il mio approccio è cambiato: in seguito ho fatto molta presenza sui set, con Pappi Corsicato, con Ozpetek e con Milani per 'Tutti pazzi per amore' e 'Una grande famiglia' (altra serie tv di RaiUno di grande successo, per la quale sta lavorando alla seconda stagione, ndr). Molto spesso mi è capitato di lavorare sul momento, anche insieme agli attori, riscrivendo piccole parti di sceneggiatura e dialoghi». La lunga esperienza maturata gli ha consentito, quindi, di debuttare come regista con una buona conoscenza della macchina cinema: «In questi anni ho imparato che un film è un’opera collettiva nella quale è indispensabile la collaborazione di tutti». Ne «La kryptonite nella borsa», che vede nel cast Luca Zingaretti, Valeria Golino, Libero De Rienzo e Cristiana Capotondi, fondamentali, per l’effetto «vintage» apprezzato da pubblico e critica, oltre alle musiche, sono stati i costumi e le scenografie: «Rossano Marchi ha vinto anche un Ciak d’oro per i costumi e Lino Fiorito che ha firmato le scenografie non è solo uno scenografo ma un vero artista». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat