-4°

Spettacoli

Ivan Cotroneo: "Un film è sempre opera collettiva"

Ivan Cotroneo: "Un film è sempre opera collettiva"
0

Gianluigi Negri 

Ha girato mezzo mondo per sostenere e promuovere il suo film - dal Giappone a Londra, da Seattle a Shanghai – e il complimento che maggiormente gli ha fatto piacere è stato il vedere riconosciuti i caratteri dell’«universalità» in una storia che della «particolarità» fa una delle sue ragioni d’essere più profonde. Per quanto spettatori apparentemente «lontani», tanti hanno stretto la mano a Ivan Cotroneo, il famoso sceneggiatore della serie tv di RaiUno «Tutti pazzi per amore» (e di «Mine vaganti» di Ozpetek), perché «si sono riconosciuti nella storia e nelle difficoltà della crescita di un bambino a Napoli negli anni ‘70», raccontata nel suo esordio dietro la macchina da presa «La kryptonite nella borsa». Lo scrittore napoletano, che ha tratto il film dal suo terzo romanzo, sarà a Parma questa sera per presentare la sua opera prima al pubblico dell’arena estiva dell’Astra, nell’ambito della rassegna «Accadde domani». L’incontro (la prima parte alle 21.30, poco prima dell’inizio del film, la seconda a fine proiezione) sarà condotto dal giornalista e critico cinematografico della «Gazzetta» Filiberto Molossi.
Proprio con Parma Cotroneo ha un legame speciale: la sua prima sceneggiatura a diventare film è stata quella di «Cosa c’entra con l’amore» (1997) del regista parmigiano Marco Speroni. Quello script, che vinse il Premio Solinas, era firmato dallo stesso Speroni, da Cotroneo, da Mario Sesti e da Silvia Barbiera.
«Ricordo che Marco mi chiese di stare anche sul set durante le riprese - racconta Cotroneo - ma non me la sentii: non volevo essere d’intralcio. Poi il mio approccio è cambiato: in seguito ho fatto molta presenza sui set, con Pappi Corsicato, con Ozpetek e con Milani per 'Tutti pazzi per amore' e 'Una grande famiglia' (altra serie tv di RaiUno di grande successo, per la quale sta lavorando alla seconda stagione, ndr). Molto spesso mi è capitato di lavorare sul momento, anche insieme agli attori, riscrivendo piccole parti di sceneggiatura e dialoghi». La lunga esperienza maturata gli ha consentito, quindi, di debuttare come regista con una buona conoscenza della macchina cinema: «In questi anni ho imparato che un film è un’opera collettiva nella quale è indispensabile la collaborazione di tutti». Ne «La kryptonite nella borsa», che vede nel cast Luca Zingaretti, Valeria Golino, Libero De Rienzo e Cristiana Capotondi, fondamentali, per l’effetto «vintage» apprezzato da pubblico e critica, oltre alle musiche, sono stati i costumi e le scenografie: «Rossano Marchi ha vinto anche un Ciak d’oro per i costumi e Lino Fiorito che ha firmato le scenografie non è solo uno scenografo ma un vero artista». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta