14°

26°

Spettacoli

Arena estiva dell'Edison: la "meglio qualità" italiana

Arena estiva dell'Edison: la "meglio qualità" italiana
0

 Gianni Amelio, Marco Tullio Giordana, Ferzan Ozpetek, i fratelli Taviani, Daniele Vicari (al cui film sul pestaggio alla scuola «Diaz» durante il G8 di Genova nel 2001 seguirà una performance dei Las Karnemurta), e la rivelazione Edoardo De Angelis protagonista di un incontro col pubblico dopo il suo primo e apprezzato lungometraggio «Mozzarella Stories».

 Gli appuntamenti di luglio dell’Arena del Cinema Edison d’essai propongono il cinema italiano di qualità e le pellicole più interessanti della stagione. Anche quest’anno l’arena della sala d’essai di largo Otto marzo partecipa a «Accadde domani», la rassegna giunta alla 18ª edizione promossa dalla Fice in collaborazione con la Regione. I film verranno proiettati i giovedì e i venerdì di luglio. Inizio film alle 21,30, biglietti interi 6 euro, ridotti 4,50. In caso di maltempo i film saranno proiettati nella sala interna. 
Si parte giovedì 12 con «Romanzo di una strage» di Marco Tullio Giordana, appassionata ricostruzione storica di una delle pagine più oscure, e ancora non chiarite, della democrazia italiana. Il 13 luglio il 34enne Edoardo De Angelis incontra il pubblico e presenta «Mozzarella Stories», una commedia visionaria di intrighi familiari e commerciali sullo sfondo di una Campania raccontata in stile noir e trash, con un ottimo cast in cui spicca una Luisa Ranieri in gran forma. Il cinema rivela la sua capacità di raccontare la realtà in «Diaz», il film di Daniele Vicari in programma il 19 luglio che racconta lo sfregio dei diritti e della democrazia - confermata dalla recente sentenza della Cassazione - che si consumò a Genova nel 2001. Ma il programma della serata prevede un originale mix di cinema e musica, con i Las Karne Murta, nota band parmigiana che fa del dirty swing una bandiera e che nell’occasione presenterà anche un video. 
Venerdì 20 luglio è la sera del film trionfatore assoluto della stagione, vincitore a Berlino e ai David di Donatello, «Cesare deve morire» dei fratelli Taviani, che racconta gli attori detenuti del carcere di Rebibbia alle prese con le prove del Giulio Cesare di Shakespeare. Secondo alcuni «Il primo uomo», in programma il 26 luglio, è il film più bello di una carriera, quella di Gianni Amelio, già ricca di opere memorabili. Amelio traduce sullo schermo il romanzo incompiuto di Albert Camus, fondendo il viaggio di un uomo alla ricerca della sua infanzia con la ricostruzione della indipendenza dell’Algeria. 
A chiudere il cartellone di luglio dell’Edison, il 27 luglio, è «Magnifica presenza», l’ultimo film di Ferzan Ozpetek, in cui Elio Germano è un giovane provinciale aspirante attore che si trova a vivere in una villa anni '30 abitata dai fantasmi.
Informazioni tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it/cinema 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare