-2°

Spettacoli

Cinema recensioni - High School Musical 3

Cinema recensioni - High School Musical 3
0

Di  Lisa Oppici

Dev’essere una questione generazionale. Detto più banalmente, d’età. Se di fronte a un cult assoluto per i teen-agers come questo terzo capitolo della saga degli allievi della East High School (il primo su grande schermo) si rimane freddi, neanche sfiorati dalla tentazione di partecipare alle ovazioni - con tanto di applauso finale - della sala stracolma di ragazzini che si hanno intorno, forse può essere anche per questo: per l’età. Perché per un adulto è difficile, forse impossibile, entrare e farsi prendere davvero da questa storiella tutta palpiti e primi amori, romanticismo e grandi dilemmi (la strada da intraprendere dopo il liceo, il classico «cosa voglio fare nella vita»), ambientata in una bolla di sapone e contrappuntata da una musica che mira ai giovanissimi. Una favoletta extralight, che non fa danni ma fa comunque pensare con un certo rimpianto a pellicole d’altro impatto: niente di ricercato né di intellettuale, per carità, ma film musicali «popolari» come «Grease» o come lo stesso «Saranno famosi» di Alan Parker, che sembrano lontanucci.
In questo terzo capitolo (il successo dei primi due, pensati per il suo canale televisivo, ha spinto la Disney a tentare il grande salto al cinema) Troy, Gabriella, Sharpay e gli altri sono all’ultimo anno di liceo: l’ultimo alla East High. Alle prese con le grandi decisioni sul dopo-scuola (quale università?) e con la paura di sbagliare (chi non sa se la scelta già  fatta per lui dai genitori è davvero anche la sua, chi ha ben chiaro in testa cosa farà, chi scegliendo un’università lontana potrebbe allontanarsi troppo dall’amata), oltre che con la preparazione di un musical d’addio che - guarda caso - vuole mettere in scena proprio loro, con le loro passioni, i loro sogni, le loro aspettative, le loro ansie e i loro timori. Alla fine arriverà il diploma, e tutti saranno spensierati e felici.
Patinato e zuccheroso, buonista come pochi, questo «High School Musical 3» punta tutto sui numeri musicali: quello che c’è tra l’uno e l’altro è solo un (elementare) tessuto connettivo, con personaggi appena abbozzati, dialoghi a dir poco ingenui, un favolismo di fondo fin troppo finto. E i numeri musicali tutto sommato funzionano, anche se non tutti allo stesso modo: qualcuno semplicemente «si salva», qualche altro (quelli d’impianto «rétro», con richiami anche scenografici al musical classico) rende di più e meglio. Gli attori? I due idoli dei giovanissimi, Zac Efron (Troy) e Vanessa Hudgens (Gabriella), non brillano per espressività. Il più convincente è una spalla: Lucas Grabeel (Ryan), una bella faccia e un bel corpo da musical.

Giudizio: **

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio