-5°

Spettacoli

Cinema recensioni - High School Musical 3

Cinema recensioni - High School Musical 3
0

Di  Lisa Oppici

Dev’essere una questione generazionale. Detto più banalmente, d’età. Se di fronte a un cult assoluto per i teen-agers come questo terzo capitolo della saga degli allievi della East High School (il primo su grande schermo) si rimane freddi, neanche sfiorati dalla tentazione di partecipare alle ovazioni - con tanto di applauso finale - della sala stracolma di ragazzini che si hanno intorno, forse può essere anche per questo: per l’età. Perché per un adulto è difficile, forse impossibile, entrare e farsi prendere davvero da questa storiella tutta palpiti e primi amori, romanticismo e grandi dilemmi (la strada da intraprendere dopo il liceo, il classico «cosa voglio fare nella vita»), ambientata in una bolla di sapone e contrappuntata da una musica che mira ai giovanissimi. Una favoletta extralight, che non fa danni ma fa comunque pensare con un certo rimpianto a pellicole d’altro impatto: niente di ricercato né di intellettuale, per carità, ma film musicali «popolari» come «Grease» o come lo stesso «Saranno famosi» di Alan Parker, che sembrano lontanucci.
In questo terzo capitolo (il successo dei primi due, pensati per il suo canale televisivo, ha spinto la Disney a tentare il grande salto al cinema) Troy, Gabriella, Sharpay e gli altri sono all’ultimo anno di liceo: l’ultimo alla East High. Alle prese con le grandi decisioni sul dopo-scuola (quale università?) e con la paura di sbagliare (chi non sa se la scelta già  fatta per lui dai genitori è davvero anche la sua, chi ha ben chiaro in testa cosa farà, chi scegliendo un’università lontana potrebbe allontanarsi troppo dall’amata), oltre che con la preparazione di un musical d’addio che - guarda caso - vuole mettere in scena proprio loro, con le loro passioni, i loro sogni, le loro aspettative, le loro ansie e i loro timori. Alla fine arriverà il diploma, e tutti saranno spensierati e felici.
Patinato e zuccheroso, buonista come pochi, questo «High School Musical 3» punta tutto sui numeri musicali: quello che c’è tra l’uno e l’altro è solo un (elementare) tessuto connettivo, con personaggi appena abbozzati, dialoghi a dir poco ingenui, un favolismo di fondo fin troppo finto. E i numeri musicali tutto sommato funzionano, anche se non tutti allo stesso modo: qualcuno semplicemente «si salva», qualche altro (quelli d’impianto «rétro», con richiami anche scenografici al musical classico) rende di più e meglio. Gli attori? I due idoli dei giovanissimi, Zac Efron (Troy) e Vanessa Hudgens (Gabriella), non brillano per espressività. Il più convincente è una spalla: Lucas Grabeel (Ryan), una bella faccia e un bel corpo da musical.

Giudizio: **

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto