15°

Spettacoli

Planet Funk dalla doppia anima

Planet Funk dalla doppia anima
0

 Pierangelo Pettenati

Siamo da anni abituati (e ormai quasi rassegnati) a passare l’estate musicale tormentati da canzoni di una banalità raccapricciante, che per qualche inspiegabile motivo finiscono per essere riprodotte, e quindi ascoltate, ovunque: in radio, in televisioni, nei supermercati. 
Se per un’estate, sotto la voce «tormentone», non abbiamo solo questo genere di canzoni il merito è dei Planet Funk, tornati alla ribalta lo scorso anno con «The great shake», annunciato dal singolo «Another sunrise». Il cosiddetto «tormentone» è però la cover del classico di Nancy Sinatra «These boots are made for walkin'», colonna sonora del film «La Kryptonite nella borsa» nonché sigla degli spot per gli Europei di calcio 2012 e sempre presente in tante programmazioni. 
Grande risposta Con un 2012 così ricco e un disco d’esordio («Non zero sumness») ancora ben presente nonostante i dieci anni dalla sua pubblicazione, era logico aspettarsi una grande risposta da parte del pubblico per il loro concerto di venerdì alla «Summer Fest» di Langhirano. E così è stato. La doppia anima dance e rock, tipica della band, era rappresentata dalla disposizione sul palco: in alto, leggermente arretrate, le tastiere e le «macchine» di Alex Neri e Marco Baroni mentre più in basso, ai lati, le chitarre e la batteria di Sergio Della Monica e Domenico «GG» Canu. Al centro, la figura magnetica del nuovo cantante, il lussemburghese Alex Uhlmann. Hanno iniziato con «Static», quasi un paradosso perché non c'è nulla di statico nella loro musica, anzi, tutto incitava a muoversi a partire dalle movenze di Uhlmann, un istrione dalla voce bassa e potente sulla quale i Planet Funk hanno adattato il loro nuovo percorso musicale. 
I suoni e le ritmiche della dance si sono miscelate, come sempre, alla struttura e agli strumenti del rock, ma l’atmosfera del concerto ha ricordato più l’esperienza dei club che non quella delle arene anche grazie al gioco di luci e all’uso dei laser. Si può cantare sui loro motivi e si può ballare con i loro ritmi, ma ascoltare con attenzione la trama sonora rivela ricchezza, eleganza ed inventiva musicale, esaltate dal volume e dalla potenza dell’impianto.
Simbolo Non a caso, «Another sunrise» è stata il simbolo della serata: il ricco tappeto sonoro ha esaltato la sua solare melodia solare. Non a caso, appunto, l’hanno suonata di nuovo per chiudere il concerto. Da ricordare «Paraffin», «Inside all the people», con accenni di rock sinfonico, «Ora il mondo è perfetto», suonata solo da Neri e Baroni in modo da trasformare l’area in un vero club, e «Live it up», con dedica all’Emilia e un invito a «Lasciarsi i problemi alle spalle, anche se in questo periodo non è facile». Prima di chiudere, «These boots are made for walkin'» (un trionfo scontato) e l’attesa «Who said», meno irruente nel ritmo ma sempre travolgente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa