12°

22°

Spettacoli

Il tenebroso Garko farà rivivere il mito di Rodolfo Valentino

Il tenebroso Garko farà rivivere il mito di Rodolfo Valentino
Ricevi gratis le news
1

Rodolfo Valentino entrò a passo di tango nella storia del cinema mondiale e nell’immaginario femminile, consolidando il mito del cavaliere senza macchia e senza paura che muore giovane, come tragicamente accadde, a soli 31 anni. È stata una figura leggendaria, il cui successo non si spiega solo con lo sguardo magnetico che incantava gli spettatori, ma è anche legato a più ampie e complesse questioni di storia sociale e culturale, come la formazione di un pubblico di massa.  A far rivivere il suo mito la miniserie in due puntate prodotte dalla Ares Film di Teodosio Losito per Mediaset, per la regia di Alessio Inturri, le cui riprese sono iniziate a Roma. Sarà una delle fiction di punta della prossima stagione di Canale 5. A prestargli il volto, il bel tenebroso Gabriel Garko, impegnato contemporaneamente nelle riprese della seconda stagione de «Il peccato e la vergogna» con Manuela Arcuri. Un momento d’oro per Garko, uno degli attori più popolari della tv e più amati dal pubblico femminile, capace di grandi ascolti, che a settembre inaugurerà la stagione autunnale delle fiction Mediaset con «L’onore e il rispetto 3».  Ancora oggi, a 80 anni dalla morte, Rodolfo Valentino rimane uno degli attori più famosi al mondo. Ad affiancare Garko un nutrito gruppo di attrici tra cui Giuliana De Sio (vestirà i panni di un’attrice del cinema muto), Cosima Coppola, Victoria Larchenko (il grande amore dell’attore), Asia Argento (la seconda moglie Natacha Rambova) e Dalila Di Lazzaro una nobildonna. Quella su Valentino sarà una biografia che ripercorrerà l'eccezionale vicenda di Rodolfo Guglielmi, nato a Castellaneta nel maggio 1895 e arrivato a conquistare l'America e Hollywood, primo sex symbol assoluto, latin lover con una popolarità ai limiti dell’isteria nell’epoca del cinema muto, fino alla scomparsa a  31 anni a New York nel 1926. I suoi tratti mediterranei, affascinarono gli americani, che videro in lui qualcosa di «esotico», addirittura «proibito» e, per questo, irresistibile. A 15 anni approdò in Francia e frequentò l’ambiente del ballo. Nel 1913 decise di tentare la fortuna in America, a New York. Nel 1917, trasferitosi ad Hollywood, debuttò al cinema come comparsa in «Alimonia». Per Valentino determinante l’incontro con June Mathis, capo sceneggiatrice alla Metro Goldwin Mayer, che creò per lui il ruolo del seduttore latino Julio ne «I Quattro cavalieri dell’Apocalisse», quello del torero implacabile di «Sangue e arena» e lo studente innamorato in «La signora delle camelie». L'attore divenne il protagonista dei più grandi successi del cinema muto hollywoodiano con «Lo sceicco», «Aquila nera» e «Il figlio dello sceicco», grazie ai quali divenne l’oggetto del desiderio del pubblico femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    30 Luglio @ 01.02

    Ottima scelta:Garko è un bellissimo uomo oltre che un bravissimo attore! Alla faccia di quelli di Hollywood che al suo confronto sono delle pernacchie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»