Spettacoli

Terre Verdiane: Ermonela Jaho torna dopo 10 anni

Terre Verdiane: Ermonela Jaho torna dopo 10 anni
0

È riconosciuta a livello internazionale come una delle migliori interpreti del ruolo di Violetta nella «Traviata» di Verdi e sta trionfando all’Arena di Verona e al Metropolitan di New York: è una delle giovani protagoniste della lirica che calcheranno quest’anno il palcoscenico della decima edizione della rassegna estiva delle Terre Verdiane Musica in Castello.
La soprano albanese Ermonela Jaho in «Altro di me… vi saprei narrare» si esibisce su musiche Mozart, Verdi, Puccini e Ravel venerdì alle 21.30 a San Secondo Parmense, per la prima volta in un luogo inedito: il Museo Agorà Orsi Coppini. Sarà accompagnata dall’ensemble della Piccola Orchestra Italiana, diretta dal maestro Claudio Morbo.
Ed è una storia davvero particolare quella che lega il soprano alla rassegna delle Terre Verdiane: ben dieci anni fa, infatti, fu invitata a cantare, all’epoca semi-sconosciuta ai grandi circuiti, in sostituzione da ultimo minuto di un’artista che aveva dato forfait. Oggi ritorna a festeggiare il compleanno di Musica in Castello con la caratura di una grande interprete lirica salutata come una rivelazione dalla stampa musicale francese al suo esordio nel 2005 all’Opéra de Marseille. E poi acclamata nei teatri più importanti a livello internazionale tra cui il Royal Opera House Covent Garden, il Metropolitan Opera di New York, la Bayerische Staatsoper di Monaco, la Staatsoper di Berlino, il Teatro San Carlo di Napoli, l'Opernhaus di Zurigo, l’Opéra National di Lione, l’Opera di Colonia.  Ha riscosso successo interpretando Anna Bolena e Maria Stuarda di Donizetti, Manon e Thaïs di Massenet, Marguerite nel Faust di Gounod e Cio-Cio-San in Madama Butterfly di Puccini. E’ stata Mimi nella Bohème di Puccini al Théâtre Royale de la Monnaie di Bruxelles e Liù in Turandot di Puccini all’Opera di San Diego. Ha inaugurato la stagione areniana 2011 nel ruolo di Violetta nella nuova produzione de La Traviata, diretta da Carlo Rizzi e messa in scena da Hugo de Ana. Debutterà a Milano al Teatro della Scala nel luglio 2012 nel ruolo principale di Manon di Massenet. Nell'autunno 2012, interpreterà Violetta a Bilbao e tornerà con lo stesso ruolo al Vienna State Opera. I suoi progetti futuri includono il debutto a Parigi nel ruolo di Giulia in una rievocazione della poco conosciuta La Vestale di Gasparo Spontini al Teatro degli Champs-Elysées, La Rondine, Suor Angelica, La Bohème a Covent Garden, Madama Butterfly a Barcellona, il suo debutto all'Opera di Montecarlo con Stiffelio nel ruol di Lina, e il suo debutto all'Opéra National di Parigi nel ruolo di Violetta. All'Arena di Verona interpreta per la stagione 2012 il ruolo di Micaela in Carmen.
 In caso di maltempo il concerto si svolge all’interno del Museo Agorà Orsi Coppini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis