11°

Spettacoli

Orchestra Toscanini, la "verità" del sindacato Fials-Cisal

Orchestra Toscanini, la "verità" del sindacato Fials-Cisal
Ricevi gratis le news
17

Stavolta parlano loro, gli orchestrali della Filarmonica Toscanini. E lo fanno attraverso i loro rappresentanti del sindacato Fials Cisal, Luca Talignani e Matteo Beschi, che intervengono sul ritorno sul palcoscenico dello storico teatro cittadino, sul passato (dando un buon voto, a sorpresa, alle giunte Ubaldi e Vignali) e anche sulla polemica dell' "esclusa" Orchestra del Regio.

"Il ritorno al Teatro Regio dopo oltre 10 anni di assenza significa dar senso alla mission dell'orchestra regionale Toscanini - spiegano Talignani e Beschi - Che non deve suonare solo a Parma, ma anche a Parma. Da noi ci sono 52 musicisti a contratto indeterminato, che raddoppiano con le varie produzioni attraverso contratti a tempo determinato". La gestione Ubaldi e Vignali? "Hanno lavorato bene per l'immagine del Regio, trasfromando l'allora teatro di tradizione e portando la città ad avere un festival dedicato a Verdi. Quello che non ha funzionato, semmai - sostengono i due sindacalisti - è stato il rapporto tra i costi per il management e gli artisti e gli stipendi degli orchestrali. Lo ha affermato anche l'ez assessore dell'Udc Pellacini, secondo il quale gli stipendi degli orchestrali erano da fame. Quindi la politica non ha attuato la vigilanza e il controllo che le spettavano. Il nuovo corso intrapreso è nel rispetto delle condizioni contrattuali degli orchestrali".

Tema caldo, quello sottolineato più volte in questi giorni dai componenti dell'Orchestra del Teatro Regio: "Così si lasciano sul lastrico 50 famiglie". "Non è esatto - replicano a distanza il sindacato Fias Cisal - Molti dei componenti dell'orchestra hanno come occupazione principale quella dell'insegname4nto al Conservatorio, altri hanno diverse attività. E infatti non si parla di un'orchetsra stabile". E a chi dice che ci saranno maggiori costi con la Filarmonica Toscanini vogliono dire: "Il Comune di Parma ha sempre contribuito a sostenere la Fondazione Toscanini perchè ne è socio, quindi questo di fatto è un ritorno a casa".

Possibilità di collaborazone tra le due orchestre? "Per il futuro non c'è nessuna preclusione, ma con regole ben precise: per lavorare con la Toscanini si fanno concorsi e audizioni e si deve applicare il contratto nazionale di lavoro"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    06 Agosto @ 14.32

    Ti lascio con le tue idee e convinzioni...se vuoi facciamo un confronto con dei programmi di sala.

    Rispondi

  • anonimo

    05 Agosto @ 23.28

    Peppo 2 sa benissimo che gli insegnanti di Conservatorio della Toscanini non sono solo 3 ,prima o poi se si continua così dovranno saltare fuori i nomi ,non ci vuole molto basta prendere qualche programma di sala,poi se si vuole aggiungere anche chi fa qualche corso di salsa o di ballo cubano o chi fa qualche lezione alle medie allora è meglio lasciar perdere parlare di musica

    Rispondi

  • Marco

    05 Agosto @ 12.41

    Caro Peppo e caro Francesco, posso solo dirvi che i docenti di conservatorio impiegati in Toscanini sono tre, ma a novembre ci sarà un concorso per viola, quindi se tutto va bene ne rimarranno due. Nel giro di un anno usciranno i concorsi anche per gli altri due posti vacanti. Credo che al tempo anche loro hanno fatto le audizioni, e per come suonano credo che le abbiano anche vinte. Invece io alzerei un po' la percentuale dei docenti di ruolo del Regio, facciamo un 50% è più reale...poi aggiungiamo anche quelli non di ruolo, gli stabili di altre orchestre, gli insegnanti delle medie e dei corsi di propedeutica. Poi togli quelli che collaborano anche con la Toscanini...quindi quanti ne rimangono?

    Rispondi

  • Gigi

    04 Agosto @ 01.47

    3 mesi di lavoro se va bene al TEATRO REGIO di PARMA per ben 60 euro al giorno nell'orchestra pellegriner e sei a posto per tutto l'anno per vivere? Oh lascio il mio lavoro e faccio anchio il musicista con pellegriner e maghenzio basta non farli incazzare troppo senno' devo tornare al mio solito lavoro a CONTRATTO con CONTRIBUTI PAGATI e tasse da pagare!!!

    Rispondi

  • Peppo

    03 Agosto @ 23.07

    Dimenticavo, segnalo inoltre che la stessa Orchestra Toscanini si avvale della collaborazione, anche in maniera continuativa, di insegnati di ruolo nei conservatori. Possono smentire? Vorrei anche sapere se questi "dppiolavoristi", in Toscanini hanno mai fatto un audizione o concorso per occupare il proprio ruolo in orchestra.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti