12°

Spettacoli

Borissova violino solista: "Musica romantica e oltre"

Borissova violino solista: "Musica romantica e oltre"
Ricevi gratis le news
0

Claudia Cattani
L'ultimo appuntamento di «Notte di Note», in programma domani sera sempre alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiamo, sarà - come già annunciato - un concerto della Filarmonica Toscanini guidata per l’occasione dal primo violino Mihaela Costea in veste di violino concertatore, con Viktoria Borissova nel ruolo di violino solista. Parliamo con lei di questo ultimo appuntamento estivo che la vede protagonista.
Cosa dobbiamo aspettarci dalla serata?
«Il concerto avrà certamente qualcosa di particolare dal momento che, mancando la figura del direttore, anche se il violino concertatore si assume la responsabilità di dirigere, di fatto a tutti i componenti è richiesto di partecipare in maniera differente all’esecuzione. Poi nella musica tardoromantica che sentirete il rapporto tra lo strumento solista e l’orchestra è continuo, l’orchestra risponde in maniera molto attiva, con temi e accenti ripresi più volte, e si percepisce una grande interazione».
Quali sono le difficoltà di un concerto senza direttore?
«Credo che per l’orchestra sia una grande prova di maturità, perché mancando la figura di riferimento, che è un filtro interpretativo e una sorta di salvagente per tutti, è richiesta a ognuno una perfetta conoscenza delle partiture, dell’esecuzione e dello strumento, oltre che una grande capacità di ascolto. Non è un caso che si dia molto più spazio alla prova d’insieme, oltre che allo studio individuale, perché è necessaria una consapevolezza dei brani al pari della musica da camera. D’altra parte sono certa che l’orchestra sia pronta ad affrontare questa sfida perché vanta musicisti di altissimo livello».
Il pubblico riesce ad apprezzare queste differenze?
«Solitamente sì, sia dal punto di vista musicale che scenico perché spesso la figura del direttore davanti all’orchestra cattura l’attenzione con la gestualità. Non essendoci, il campo è totalmente libero per gli strumenti e chi osserva può apprezzare al meglio l’esecuzione. Sotto il profilo musicale, mi piace ricordare che l’orchestra è uno strumento vivo, non passivo, che risente di qualsiasi cosa avvenga al suo interno, e in concerti come questo dove sono richieste anche competenze interpretative lo si nota particolarmente».
Cosa prevede il programma?
«Un trionfo di musica romantica e tardoromantica, con la Serenata per archi op. 22 di Dvorák e il Concerto per violino e orchestra op. 26 di Bruch. Forse inserire Bruch è stata una scelta ardita perché prevede una grande quantità di elementi, ma d’altra parte il violinista Joseph Joachim, a cui il brano fu dedicato, lo definì tra tutti "il più ricco e il più seducente". Nell’insieme, il programma è pensato con una certa continuità, si rimane in un ambito molto apprezzato dal pubblico, che abbiamo già sperimentato e che funziona molto bene.
Che legame ha con la città e l’orchestra?
«Il caso vuole che il concerto di Bruch sia stata la prima prova che ho iniziato ad affrontare a Parma, quando avevo 12 anni, ed è una coincidenza che ricordo con piacere. Poi l’incontro con l’Orchestra è stata una scoperta dal punto di vista umano perché vi si respira una solarità e un’aria di condivisione che si riflette nella resa professionale. Ho avuto molte soddisfazioni anche dalla rassegna di musica da camera (gli "Aperitivi in musica" alla Casa della Musica, ndr), che mi ha permesso di entrare in contatto con tanti appassionati, in un ambito che amo molto perché permette al musicista di esprimersi al meglio delle potenzialità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery