21°

35°

Spettacoli

Van De Sfroos infiamma l'arena di Trecasali

Van De Sfroos infiamma l'arena di Trecasali
Ricevi gratis le news
0

Stefano Rotta
Striscione: «La mia vita - vacche da latte e Van De Sfroos». Eccola qui l’arena di Trecasali, ad accogliere, in una calda e appiccicosa sera padana, il cantautore lombardo Davide Bernasconi. Famigliole, ragazzi esagitati e una marea di gente, anche da fuori.  A ben guardare qualche elemento parrebbe pescato direttamente dalle canzoni. Che parlano di pirati e contrabbandieri, trattoristi e lupi da bar. Attacco del concerto, in serata, con «Il Cimino», avventura rustica e insieme eroica di un uomo romantico (suo malgrado) ai limiti della legalità, alle prese, nelle acque del lago di Como, con il motoscafo della Finanza. «C’era una volta, è c’è ancora», così comincia il menestrello, perché il Cimino c’è, e ha pure un bar. Il look è agricolo padano-americano, con il cappello di paglia dei trattoristi della valle del Po e del Mississippi. Armonica in bocca e chitarra in mano. Per anticipare «La machina del ziu Toni», pezzo sui chissà della vita, De Sfroos va a braccio su praterie e mezzi agricoli, accennando alla generosità di lambruschi e limoncini offerti dai locali al cantante forestiero. Con il cielo ancora azzurro, la luce del tardo pomeriggio e il caldone, Roberta Carrieri, cantautrice barese dal 2011 nella band, ha provato un riuscito fuoriprogramma, «Lu Rusciu de lu mare», potente canzone salentina: la storia del matrimonio fra la principessa e un soldato. Non più di una ventina di persone, verso le sei di sera, quattro ore prima del concerto, ma ne è valsa la pena. Al violino, come sempre, l’egregio Angapiemage Galiano Persico. Una normale tappa del tour, un viaggio continuo che dura da vent’anni. Qualche tempo fa spesso anche per feste della birra e occasioni davvero folk: il concerto gratis è quindi un po’ un ritorno alle origini, per la band. Del prima di San Remo e del ben meritato successo. In posti così succedono ancora cose amabili, come i mojito fatti con la menta cresciuta due campi dopo, nel caso all’azienda dei Corradi. Oppure versi come «gh’à la tera in facia e in fund ai pulmòn» («ha la terra in faccia e in fondo ai polmoni», il camionista Ghost Rider, nel raccontare un trattorista di Casalpusterlengo), davanti a gente che la terra in faccia ce l’aveva fino a due ore prima del concerto, e in piazza, come dovunque, la porta anche senza saperlo nel sangue. Qualcuno si è goduto lo spettacolo arrampicandosi in cima a un lampione (dimostrando doti atletiche da vero uomo della Bassa), altri in canottiera, che qui rima sempre con «cör de acqua e de lamiera», «Il costruttore di motoscafi». E con «Pulenta e galena fregia», caldissimo il violino, pezzo sui fantasmi (in tutti i sensi), qualche riflessione esistenziale, su queste pianure «di sole e papaveri splendenti che si piegano e pregano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente al passo del Tomarlo

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

Meteo

Temporali nella notte e domani in Emilia-Romagna

Le previsioni comune per comune

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up