Spettacoli

Carlo Rambaldi: quando incontrammo il mago di E.T.

Carlo Rambaldi: quando incontrammo il mago di E.T.
0

Andrea Violi (Gazzetta di Parma 29 marzo 2004)

L'extraterrestre protagonista di «E.T.» di Steven Spielberg era mosso da un sistema di corde lunghe venti metri e solo nelle scene in esterno un attore recitava dentro quel corpo. È stato messo a punto in poche settimane, dopo che l'alieno dei tecnici americani si era dimostrato insoddisfacente. Per gli addetti ai lavori era solo un pupazzo, per quanto geniale, ma per gli spettatori era una creatura capace di emozionare. «Proprio questa è la forza degli effetti speciali, ma il computer la sta facendo perdere. Certe animazioni si potrebbero fare anche a casa». A raccontare aneddoti come questi è Carlo Rambaldi, maestro di effetti speciali cinematografici: ha vinto tre premi Oscar («King Kong», «E.T.», «Alien»), ha lavorato con registi italiani come Luchino Visconti e in altri famosi film, da «La Bibbia» a «Profondo rosso».
Rambaldi era presente ieri alla giornata conclusiva del Mak Festival, salone dedicato alle arti marziali svoltosi nel quartiere fieristico. In un incontro con un pubblico incuriosito ha parlato dei retroscena dei set cinematografici di Hollywood di cui è stato protagonista e di una carriera iniziata negli anni Cinquanta.

Nato nel 1925 in provincia di Ferrara, Rambaldi è diventato geometra e ha studiato all'Accademia di Belle arti. È entrato nel mondo del cinema subito nel 1950 come curatore di alcuni aspetti tecnici dei film. Dopo vent'anni di Cinecittà, il salto a Hollywood, che gli ha permesso di sviluppare gli effetti speciali visivi.

Secondo Rambaldi il suo successo affonda le radici nella creatività sviluppata da piccolo. «Ai miei tempi non c'erano giocattoli ed ero spronato ad inventarli con ciò che avevo attorno _ spiega _. Costruivo animaletti e altre forme: mi piaceva animarle, seppur con sistemi rudimentali».

E.T. e King Kong sono le creature che lo hanno fatto lavorare più duramente ma che ricorda con più affetto. «King Kong era già stato fatto dagli americani in quattro mesi: il produttore De Laurentis era insoddisfatto ma a quel punto rischiava di far slittare il film _ spiega _. Ho lavorato giorno e notte per tre mesi su questa creatura alta 15 metri. Un altro salvataggio è stato proprio E.T.. Spielberg l'aveva già fatto realizzare ai suoi tecnici ma era insoddisfatto: non avevano capito lo spirito della sceneggiatura, creando un personaggio che non creava simpatia nel pubblico. Hanno avuto successo invece i tratti di E.T.: la testa tesa in avanti, le braccia lunghe e le gambe quasi assenti. È capace di suscitare emozioni».

I rapporti di Rambaldi con Parma restano nell'ambito della sua arte. «Alla fonderia Caggiati ho dato un mio modello dell'Ara pacis, fatto quand'ero studente di Belle arti. Ora stanno facendo copie bronzee in bassorilievo del monumento, esposto l'anno scorso a Verona». Nel 1996 ha fondato l'Accademia europea di effetti speciali di Terni, chiusa nel 1999. Ora due allievi parmigiani _ i truccatori Alexander Vega e Roberto Maestroni di Sfx Studios _ stanno progettando un corso di effetti speciali, che partirà a settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti