10°

20°

Spettacoli

Cannes: dal Che ad Andreotti

Cannes: dal Che ad Andreotti
0

UNA VITA DA CANNES – 23 MAGGIO
DAL NOSTRO INVIATO Filiberto Molossi
CANNES - E continuavano a chiamarlo Belzebù. Dopo il Che anche Andreotti - il <Divo> Giulio -, finisce sotto i riflettori della Croisette: l’Italia che (r)esiste batte un altro colpo. Applausi in sala per il film, potente e iperrealista, di Sorrentino che si prepara a sollevare (in sala arriva il 28) un polverone non da poco. Accoglienza invece mediamente freddina per il Guevara versione Soderbergh: 4 ore e 28 minuti che hanno messo alla prova la tenacia degli spettatori. Soccorsi però dall’organizzazione che, con un improvviso  lampo di genio, a metà film ha firmato un intervallo d’altri tempi: fornendo al migliaio e passa di presenti un sacchetto di viveri (sandwich a scelta con formaggio o prosciutto e acqua naturale) per arrivare sani e salvi alla fine della <maratona>.
Intanto torna il sole (e il caldo) e chi non va al cinema si precipita in spiaggia: dove alla sera si balla e si fa festa sotto i tendoni allestiti dai grandi alberghi. Gli italiani, invece, per lo più si ritrovano al Palais Stephanie (meglio noto come l’ex Noga Hilton), un hotel sulla Croisette dove il cinema di casa nostra ha allestito l’Espace Italia, il confortevole <fortino> – con grande balcone vista mare – dei cinefili nostrani. Ieri e giovedì doppia festa sotto la luna piena: prima quella delle Giornate degli autori che hanno presentato i <Venice days> prossimi venturi della Mostra della Laguna e poi l’altra del Noir in Festival. Prosecco a fiumi e assalto all’arma bianca al tiramisù (buonissimo…) che hanno fatto passare le scene di guerriglia del Che come delle marachelle: nel frattempo, di fronte, mentre sulla strada ragazze spalmate su Ferrari nero pece passavano lungo la Croisette, una cubista virtuale, creata al computer, balla va al ritmo della musica del <Diva>, uno dei papillon della spiaggia, attirando l’attenzione di molti curiosi. Amari i commenti di alcuni padri di famiglia: <Guarda cosa tocca ai nostri figli, gli hanno tolto anche le cubiste in carne e ossa…>. E mentre pattuglie di critici italiani (e parmigiani…) tengono fede alla tradizione ritrovandosi a tavola davanti a un piatto di cous cous, scatta il toto Palma: anche <Gomorra> ha qualche chances. Nonostante il critico del quotidiano gratuito Metro – Jerome Vermelin – l’abbia ribattezzato il film più brutto del Festival, promettendo che non mangerà più la pizza in vita sua dovesse vincere: noi, in pena per lui, gli auguriamo con tutto il cuore che, almeno, gli vada di traverso…
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling