12°

Spettacoli

Torre del Lago, dopo la "salvezza" una proposta a Parma per il 2013

Torre del Lago, dopo la "salvezza" una proposta a Parma per il 2013
1

NOSTRO SERVIZIO
Elena Formica
Soldi, soldi, soldi. Mancavano i soldi. Lo avevano dato per morto. Invece, alla faccia dei menagramo, la 58ª edizione del Festival Puccini è andata in scena lo stesso. Quasi un miracolo. Ultima data in cartellone il 28 agosto. A partire dal 2013, stando al provvedimento approvato in Senato ed ora in attesa dell’ok definitivo alla Camera, la rassegna riceverà un contributo di un milione di euro. Ossigeno.   Intanto, per non perdere l’abitudine alle lingue straniere, il Festival Puccini prepara le valigie e va all’estero. Capitanato dal presidente Giuseppe Ferrazza, che è anche presidente del collegio dei revisori dei conti del Teatro Regio di Parma, il Festival volerà a Macao.
«La mia prima trasferta in Estremo Oriente - ricorda Ferrazza - è stata a Hong Kong con il Regio di Parma; la seconda sarà questa a Macao, nel mese di novembre, con il Festival Puccini». Il direttore generale Franco Moretti spiega: «Il Festival porterà a Macao l’allestimento di Tosca con regia di Canessa. Poi andrà per la terza volta in Nicaragua, dove verrà realizzata una produzione de Le Villi in collaborazione con il Teatro Rubén Darío di Managua. Il cast latinoamericano sarà preparato dal soprano parmigiano Lucetta Bizzi, artista e maestra di altissimo livello, che già aveva seguito questo progetto negli anni passati. Sarà quindi la volta della tournèe a Panama e a Sacramento. E’ stata inoltre attivata, proprio in questi giorni, una masterclass di approfondimento per giovani artiste di scuola moscovita; un’iniziativa affidata ancora una volta alla perizia didattica di Lucetta Bizzi, che è anche direttrice artistica della nostra Accademia di specializzazione per giovani talenti cinesi. Una realtà, questa, che a gennaio riprenderà i corsi per il sesto anno consecutivo».
 Docente di canto al Conservatorio «Boito» di Parma, Lucetta Bizzi è stata amata interprete pucciniana in memorabili edizioni del Festival e da tempo ne è punto di riferimento per le attività di formazione. L’artista parmigiana sarà in «pole position» anche nell’ambito del nuovo programma di masterclass che, legate alla Puccini International Competition, si focalizzeranno dall’anno prossimo sui diversi aspetti dell’interpretazione, dall’arte scenica alla tecnica vocale.
 Dal 2013, per volontà del presidente Ferrazza, il Concorso sarà esclusivamente finalizzato al repertorio pucciniano e verista. AI vincitori, come premio, la possibilità concreta di lavorare nelle produzioni liriche a Torre del Lago. 
Ed ora una proposta per Parma: «Sarebbe interessante - come suggerisce Alberto Veronesi, direttore artistico del Festival Puccini - avviare uno scambio tra i Festival Verdi e Puccini nel nome dei due più grandi e rappresentati operisti italiani. Una produzione dell’uno e dell’altro Festival potrebbe essere ospitata all’interno dei rispettivi cartelloni. Se ne potrebbe parlare prossimamente con Fontana». 
Lapsus freudiano? O segreto di Pulcinella? Sta di fatto che Carlo Fontana è il favorito, stando a indiscrezioni sempre più frequenti, tra i papabili alla sovrintendenza del Teatro Regio di Parma. Non vi sono ancora certezze sulla nomina. Nessuna ufficialità. Ma l’uscita spontanea di Veronesi, come del resto quelle ricorrenti di tanti altri addetti ai lavori, non è un caso. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto Nannetti

    26 Agosto @ 17.12

    Prima di tutto il M° Veronesi dovrebbe dimettersi, vista la sua totale incapacita' a dirigere e a organizzare. Questo è il pensiero di tantissimi che non lo esprimono per paura. Veronesi è uno scandalo italiano. L'orchestra ha bisogno di direttori veri, bravi, onesti, non di figli di papà o dei soliti amici degli amici: il M° Oren ha dimostrato, essendo un direttore vero, che l'orchestra puo' essere ed è una grande orchestra che merita di piu': è assolutamente vergognoso, orchestrali con 4 diplomi e 25 anni di esperienza che vengono pagati 50 euro, direttori chiamati solo perche' sono nell'orbita di qualche mafiosetto di turno o perche' parenti (eccoci) di qualcuno: la regione ristruttura il teatro con milioni e milioni di euro e poi non ci sono soldi per i musitisti e per chiamare i direttori "veri"?? Ma come, se togliete i musicisti e la musica, cosa diavolo resta del festival? Il lago? Vergogna. Amministratori, fate pulizia e fate lavorare chi se lo merita, e riconoscete un giusto compenso ai professionisti!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

2commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida