Spettacoli

Miss Chirurgia estetica è un'infermiera bolognese

Miss Chirurgia estetica è un'infermiera bolognese
6
(ANSA) - Nata a Chioggia il 25 novembre 1973, segno zodiacale sagittario, vive e risiede a Bologna, alta 180 cm, professione infermiera, affascinante, dichiaratasi ufficialmente alla giuria di esperti «rifatta» principalmente al seno con un perfetto intervento di mastoplastica additiva. Donna sportiva, con l’hobby del nuoto, capelli castano scuro, due enormi occhi verdi, single: Fannj Perini è la vincitrice assoluta della quarta edizione del concorso italiano dedicato alle cosidette «rimesse a posto», ovvero Miss Chirurgia Estetica 2012.
Al «Beach Cafè», locale storico di Riccione, di fronte ad oltre 1500 persone, ieri notte si è consumata la serata più divertente e più criticata di questa estate 2012. La giuria, capitanata dai medici chirurghi (estetici) Franco Lauro, Cristina Bona, Antonio Campisi, Marcello Bernucci, Sandro Canossa, Paolo Marconi, Romeo Busignani, dalla giornalista Stefania Bonomi, dall’artista Claudio Ugolini, dopo oltre due ore di verifiche visive/corporee, passerelle per le concorrenti, vestite prima in abito da sera, quindi in costume da bagno, ha deciso che Fannj portasse a casa il quarto titolo nazionale della storia italiana e diventasse Miss Chirurgia Estetica 2012.
Nel corso della serata sono state assegnate fasce speciali che sono andate a: Lorena Cantalupi, Milano, Miss siliconata,
Cristina Roncalli, Bergamo, Miss maggiorata chirurgicamente, Anna Salierno, Lecco, Miss botulino, Adele Pagnanelli, Urbino, Miss Rinoplastica, Franca Salerno, Milano, Miss plastica lipollifing, Mary Piscitelli Novara, Miss mastoplastica additiva, Valeria Macchione, Pavia, Miss mastoplastica additiva, Fannj Perini, Bologna, Miss mastoplastica additiva, M.Costanza Melandri, Ravenna, Miss profiloplastica ai piedi, Marcella Moreno, Cagliari, Miss mi sono rifatta tante volte.
Presentato ieri sera anche il primo lavoro filmico sotto forma di documentario, dal titolo «Come prima, più di prima Miamerò!!!», che vede nel ruolo di principali protagoniste, vere attrici dilettanti, le signore partecipanti a Miss Chirurgia Estetica inserite al centro di un documentario dedicato a uomini e donne che si rifanno in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    25 Agosto @ 15.31

    Scusate ma la stupenda Brigitte Bardot non l' ha vista nessuno? Era bellissima prima ed è bellissima adesso, senza un ritocco, con le sue rughette e qualche capello color cenere: ha fascino da vendere, sicuramente di più che quelle che a 18 anni se ne vanno già in giro col seno rifatto! Presso alcune popolazioni ogni ruga è un'esperienza in più e più ne hai più ti rispettano. Io capisco la chirurgia plastica ricostruttiva in caso di malattia o incidente ( più che giustissima!) ma quelle che si beccano un'anestesia generale, ore di operazione chirurgica ( con tutti i rischi che comporta), la degenza in ospedale, per impiantarsi delle orribili protesi solo perchè così pensano di essere più belle o di sembrare più giovani secondo me dovrebbero rifarsi il cervello! Secondo me un pò d'amore in più verso sè stessi non guasterebbe e se non piacciamo a qualcuno per come siamo fatti vuol dire che non è la persona giusta!

    Rispondi

  • Piergiorgio

    24 Agosto @ 17.59

    Molte si rifanno per l'amante, non certo per il marito. Quindi occhio mariti se la vostra consorte tenta di cambiarsi sottoponendosi a operazioni dolorose!,

    Rispondi

  • Valeria Ronchini

    24 Agosto @ 08.38

    Finchè continueranno a dare dei premi a queste persone (perchè donne non le voglio chiamare, offenderei quelle vere che sono orgogliose di quel che hanno da madre natura) avremo sempre chi pensa che sia bello e utile. Ma vi rendete conto che così facendo confermate al mondo che siete oggetti da usare, plastiche con cui giocare e basta? Forse però siete talmente stupide da credere di avere ragione. Smettetela di premiare la falsità!!!! E' ora di finirla ed investire sul vero della vita.

    Rispondi

  • Antonio

    24 Agosto @ 07.12

    Pure questa notizia "a damo ar gatto"!!!!!

    Rispondi

  • Giorgio

    23 Agosto @ 19.31

    miaooo!!!!(chi vuole intendere, intenda)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti