16°

Spettacoli

La rivelazione di Lucarelli: "Ecco perché affondò il Titanic"

La rivelazione di Lucarelli: "Ecco perché affondò il Titanic"
0

Angela Majoli
E' la sua «stanza dei giochi», in cui si diverte a smontare gli eventi, a scoprire il lato oscuro di personaggi dello spettacolo e della storia, raccontando «verità alternative» senza dimenticare «il colpo di scena finale, come nei romanzi». Il giallista Carlo Lucarelli torna lunedì 27 agosto, in seconda serata, con la seconda serie di «Almost true», il mockumentary che racconta storie paradossali, in bilico tra realtà e fantasia, ipotesi accattivanti anche se visibilmente false. Si inizia con il naufragio del Titanic, che cento anni dopo ha scatenato ancora cinema, tv, mostre e iniziative commemorative, «ma noi - scherza Lucarelli - ci abbiamo messo del nostro». Nella ricostruzione di «Almost true» sulla nave «inaffondabile» si imbarca anche un investigatore dei servizi segreti americani, con la missione di fermare un uomo che minaccia la sicurezza degli Stati Uniti prima che la nave arrivi a New York. L’uomo, grazie all’aiuto di un giovane dall’accento dell’est che si fa chiamare Prinz, scopre che le persone da eliminare sono quattro, ognuna delle quali ha con sè qualcosa in grado di segnare la storia dell’umanità. Il governo conservatore americano ordina l’affondamento della nave simulando un incidente. Prinz si salverà: il suo vero nome è Gavrilo Princip e due anni dopo sparerà all’arciduca Francesco Ferdinando d’Austria, dando inizio alla Prima guerra mondiale.
«L'idea - sottolinea divertito Lucarelli - è immaginare l'ipotesi più esagerata possibile, raccontarla nel modo più affascinante possibile, ma nello stesso tempo far riflettere sul potere di manipolazione dell’informazione. Dopo esserci applicati alle biografie dei musicisti, abbiamo cercato altri miti e altre leggende metropolitane da rielaborare». Dopo il Titanic, «toccherà a un mito della musica come Frank Sinatra, poi a Houdini, forse il più grande occultista di tutti i tempi, che faremo “sposare” con Conan Doyle creando un mistero di quelli tipici da Sherlock Holmes. E poi torneremo anche sulla Luna, mentre Curiosity si aggira su Marte. La speranza è che qualcuno creda un po' in questa sorta di mondo parallelo, pur sapendo fin dall’inizio che nulla è vero».
Lo scrittore sarà anche su Rai3, il 16 e il 23 settembre, in prima serata, con due puntate di «Lucarelli racconta», sui giornalisti di frontiera, minacciati dalla criminalità, e sulle ecomafie, in attesa del nuovo ciclo in onda la prossima stagione: «Più che un programma di inchiesta, è un programma di storia: mettiamo in fila fatti noti, ma a presentarli così fanno paura». Lucarelli sta completando il nuovo romanzo, «un thriller ambientato a Bologna, che dovrebbe uscire entro la fine dell’anno» e intanto lavora al montaggio del suo film «L'isola dell’angelo caduto», tratto dal suo stesso romanzo, ambientato negli anni dell’ascesa di Mussolini, in un’isola prigione spazzata dal vento e abitata da strane apparizioni che sembra nascondere un segreto innominabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia