-2°

Spettacoli

Sakamoto, un film già visto? C'è la data, non la certezza

Sakamoto, un film già visto? C'è la data, non la certezza
0

 Marina Fava

Sembra un film già visto, al quale però manca ancora la colonna sonora. E sì che il personaggio intorno al quale ruota la vicenda è uno che di colonne sonore se ne intende: Ryuichi Sakamoto, il grande compositore giapponese (autore tra l’altro del tema de «L'ultimo imperatore» di Bertolucci) che riesce a coniugare il fascino della musica etnica orientale con le trasgressioni sonore occidentali.
Già lo scorso anno l’artista avrebbe potuto esibirsi a Parma insieme ad Alva Noto, musicista sperimentatore le cui istallazioni video sono presenti nei più importanti musei d’arte contemporanea del mondo. Ma il concerto non si tenne a causa dell’indisponibilità in quel periodo - era il maggio 2011 - di location adeguate ad ospitarlo. 
E ora la storia pare ripetersi: infatti sul concerto del prestigioso duo, annunciato sul sito stesso di Sakamoto con data 25 settembre all’Auditorium Paganini nel corso del nuovo tour italiano, restano  dubbi. In molti scrivono sui social network - dove ha iniziato a diffondersi la notizia - per avere informazioni sulla prevendita, ma in realtà manca ancora l'accordo definitivo per l'utilizzo dello spazio.
 Alessandro Albertini, presidente dell’associazione LiveAlive e promotore della rassegna Sound Canvas (di cui fa parte l’evento), è in attesa di una conferma ufficiale in relazione alla concessione del Paganini. «Abbiamo presentato il programma di concerti già alla fine del 2011 ma sia dall’assessorato di allora (all'epoca il Comune era commissariato, ndr) che da quello attuale non abbiamo avuto risposte. Cerchiamo un dialogo con il Comune e la Fondazione Teatro Regio, che ha la gestione del Paganini e da cui abbiamo avuto a suo tempo un primo assenso per la data del 25 settembre, il che ci ha consentito di opzionare i due artisti», afferma Albertini. Ed è il secondo appello che l’associazione LiveAlive lancia in nome della musica, in particolare di quei generi che si discostano sia dal classico che dal cosiddetto «mainstream».
 «Vorremo unire le forze con il Comune - ripete il promoter, che nei giorni scorsi avrebbe comunque avuto un incontro con l'assessore alla cultura Laura Ferraris - creando spazi che consentano al pubblico di godere di musicisti di fama mondiale nel panorama dell’elettronica sperimentale, che aprirebbero Parma alla contemporaneità, come già accade all’estero accontentando un folto pubblico, soprattutto di giovani».
Già «scottato» per aver dovuto rinunciare alla data di Sakamoto nel 2011, il promoter di LiveAlive conclude: «La prima edizione di Sound Canvas ha comunque già portato in città nomi importanti quali Villalobos, Tim Hecker, Ben Frost, Olafur Arnalds, gli Earth, gli Ulver, lo stesso Alva Noto insieme a Blixa Bargeld, dimostrando, fra l’altro, che il Teatro Regio può ospitare non solo la lirica. Saremmo felici di accogliere un artista come Sakamoto (che al Regio suonò esattamente 10 anni fa, con il quartetto di Jacques Morelenbaum in un omaggio a Jobim, ndr) con la speranza che per la seconda volta nell'arco di un anno Parma non dica di no».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

6commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video