Spettacoli

Sakamoto, un film già visto? C'è la data, non la certezza

Sakamoto, un film già visto? C'è la data, non la certezza
Ricevi gratis le news
0

 Marina Fava

Sembra un film già visto, al quale però manca ancora la colonna sonora. E sì che il personaggio intorno al quale ruota la vicenda è uno che di colonne sonore se ne intende: Ryuichi Sakamoto, il grande compositore giapponese (autore tra l’altro del tema de «L'ultimo imperatore» di Bertolucci) che riesce a coniugare il fascino della musica etnica orientale con le trasgressioni sonore occidentali.
Già lo scorso anno l’artista avrebbe potuto esibirsi a Parma insieme ad Alva Noto, musicista sperimentatore le cui istallazioni video sono presenti nei più importanti musei d’arte contemporanea del mondo. Ma il concerto non si tenne a causa dell’indisponibilità in quel periodo - era il maggio 2011 - di location adeguate ad ospitarlo. 
E ora la storia pare ripetersi: infatti sul concerto del prestigioso duo, annunciato sul sito stesso di Sakamoto con data 25 settembre all’Auditorium Paganini nel corso del nuovo tour italiano, restano  dubbi. In molti scrivono sui social network - dove ha iniziato a diffondersi la notizia - per avere informazioni sulla prevendita, ma in realtà manca ancora l'accordo definitivo per l'utilizzo dello spazio.
 Alessandro Albertini, presidente dell’associazione LiveAlive e promotore della rassegna Sound Canvas (di cui fa parte l’evento), è in attesa di una conferma ufficiale in relazione alla concessione del Paganini. «Abbiamo presentato il programma di concerti già alla fine del 2011 ma sia dall’assessorato di allora (all'epoca il Comune era commissariato, ndr) che da quello attuale non abbiamo avuto risposte. Cerchiamo un dialogo con il Comune e la Fondazione Teatro Regio, che ha la gestione del Paganini e da cui abbiamo avuto a suo tempo un primo assenso per la data del 25 settembre, il che ci ha consentito di opzionare i due artisti», afferma Albertini. Ed è il secondo appello che l’associazione LiveAlive lancia in nome della musica, in particolare di quei generi che si discostano sia dal classico che dal cosiddetto «mainstream».
 «Vorremo unire le forze con il Comune - ripete il promoter, che nei giorni scorsi avrebbe comunque avuto un incontro con l'assessore alla cultura Laura Ferraris - creando spazi che consentano al pubblico di godere di musicisti di fama mondiale nel panorama dell’elettronica sperimentale, che aprirebbero Parma alla contemporaneità, come già accade all’estero accontentando un folto pubblico, soprattutto di giovani».
Già «scottato» per aver dovuto rinunciare alla data di Sakamoto nel 2011, il promoter di LiveAlive conclude: «La prima edizione di Sound Canvas ha comunque già portato in città nomi importanti quali Villalobos, Tim Hecker, Ben Frost, Olafur Arnalds, gli Earth, gli Ulver, lo stesso Alva Noto insieme a Blixa Bargeld, dimostrando, fra l’altro, che il Teatro Regio può ospitare non solo la lirica. Saremmo felici di accogliere un artista come Sakamoto (che al Regio suonò esattamente 10 anni fa, con il quartetto di Jacques Morelenbaum in un omaggio a Jobim, ndr) con la speranza che per la seconda volta nell'arco di un anno Parma non dica di no».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260